Drippin’ in Milano, nuovo singolo di Anna/ Video e significato: “Mi fumo il gellaro”

- Anna Montesano

Drippin’ in Milano, nuovo singolo di Anna: il significato della canzone, la lotta agli hater della cantante e ‘Mi fumo il gellaro’

Anna con Bando

Tutti conoscono il suo brano “Bando”, un singolo in grado che ha raccolto oltre 170 milioni di stream digitali, ora la cantante Anna ambisce allo stesso successo con il nuovo singolo Drippin’ in Milano. Si tratta di una canzone molto particolare: prodotta da Young Miles, racconta infatti del rapporto tra Anna e gli hater. “Sta città non m’ha mai dato nulla, sentivo rap in culla, parlano e non sanno nulla. Per te la strada è lunga”, canta infatti Anna.

D’altronde, quella con gli hater è una lotta che si ripete ormai negli ultimi brani con vari riferimenti. E ancora canta “Ma quelle cose che fai mi fanno ridere. Io penserei a scrivere, mica a fare i give-away, Sangue marcio per nuotare tra le vipere”. Un testo forte quello della rapper, coadiuvato da un forte utilizzo dell’autotune, talvolta eccessivo.

Drippin’ in Milano e ‘Mi fumo il gellaro’

Drippin’ in Milano è il brano di Anna che arriva dopo alcune grande collaborazioni della cantante che non hanno però avuto il riscontro sperato. Dopo aver conosciuto la popolarità su TikTok e dopo il grandissimo successo di “Bando”, Anna ha avuto un percorso fatto di alti e bassi. Ha collaborato con il rapper americano Rich The Kid, ha poi partecipato a singoli come “Hasta la vista” di Ghali, “Biberon” della Dark Polo Gang ed è poi arrivato un featuring con Gué Pequeno in “Bla Bla”.

Curiosità del nuovo singolo è la pronuncia che la cantante fa della parola ‘gelato’ che a molti pare essere ‘gellaro’, tanto che ormai per molti è questa seconda la pronuncia ufficiale.



© RIPRODUZIONE RISERVATA