DZEKO ALL’INTER?/ Calciomercato, per Martorelli con la Roma è fatta!

- Matteo Fantozzi

Dzeko all’Inter? Calciomercato: il calciatore bosniaco potrebbe arrivare a Milano dalla Roma insieme al suo attuale compagno di squadra Alessandro Florenzi.

Dzeko Roma
Video Bologna Roma (Foto LaPresse)

Edin Dzeko è davvero a un passo dall’Inter e potrebbe presto diventare il primo colpo dell’era Antonio Conte dopo che Diego Godin era stato annunciano ancora quando c’era Luciano Spalletti. Ai microfoni di Radio Sportiva ha dato conferma dell’affare il noto agente Giocondo Martorelli: “Da quello che mi risulta Edin Dzeko al 99% andrà all’Inter, mentre l’operazione per arrivare a Romelu Lukaku dal Manchester United è più complicata visti i costi dell’operazione. Fino a che non si risolverà il problema Mauro Icardi l’Inter non potrà comprare altre punte però per motivi economici. Quando prendi un allenatore come Antonio Conte non ti puoi più nascondere“. Martorelli evidenzia che tutti si aspetteranno qualcosa di più dal club nerazzurro, magari non di vincere subito lo Scudetto ma quantomeno di ridurre il gap con la Juventus e lottare col Napoli oltre che cercare di lottare e fare belle figure in Champions League. (agg. di Matteo Fantozzi)

Chiesto anche Florenzi

Per Edin Dzeko all’Inter pare sia solo questione di formalità. Il calciatore è in rottura con la Roma e dovrebbe lasciare la capitale nella prossima sessione di calciomercato. Lo si era capito dopo che aveva specificato di recente di aver giocato quattro anni di livello nella capitale senza mai segnare. L’alternativa più credibile rimane Romelu Lukaku. Attenzione però perché nella giornata di oggi viene specificato come l’affare potrebbe portare a percorrere a Dzeko la strada tra Roma a Milano in compagnia. Beppe Marotta avrebbe infatti ricevuto una precisa indicazione da Antonio Conte che vorrebbe anche Alessandro Florenzi. Il terzino è uno dei pupilli del tecnico salentino che lo aveva allenato con la maglia della nazionale azzurra. Florenzi è uno di quei calciatori che si sposano con le idee di calcio di Conte anche per la sua duttilità e per la possibilità di giocare in tanti ruoli dalla difesa fino addirittura all’attacco. L’unico ostacolo può essere rappresentato dall’addio di Daniele De Rossi che ha regalato a Florenzi una fascia da capitano difficile da abbandonare ancora prima di averla indossata.

Dzeko all’Inter? Calciomercato: con o senza Icardi?

Il sempre più possibile passaggio di Edin Dzeko all’Inter ovviamente riapre e alimenta la telenovela Mauro Icardi. La moglie e agente Wanda Nara ha ribadito la sua volontà di rimanere a Milano ancora, ma lo strappo vissuto quest’anno con la fascia di capitano tolta a stagione in corso appare assai improbabile da ricucire. Dzeko è un calciatore diverso da Icardi e paradossalmente, nonostante le componenti fisiche simili, potrebbero anche giocare insieme. Continuano però le voci di un possibile scambio con la Juventus sul quale starebbero spingendo sia il tecnico nerazzurro che lo stesso Marotta. L’idea infatti sarebbe quello di inserirlo in una trattativa per arrivare a Paulo Dybala, reduce dalla stagione più complicata della sua carriera vissuta all’ombra di Cristiano Ronaldo, Federico Bernardeschi e Mario Mandzukic. L’alternativa al bosniaco rimane Romelu Lukaku del Manchester United.

© RIPRODUZIONE RISERVATA