EACH TIME YOU BREAK MY HEART, NICK KAMEN/ Star delle classifiche negli anni ’80

- Lucia Filardi

Nick Kamen e i successi internazionali, dalla produzione di Madonna alla collaborazione con la Walt Disney.

nick kamen each time you break my heart.jpg 640x300
Nick Kamen nel video di Each Time You Break My Heart

Il fenomeno Nick Kamen in Italia arrivò con gli anni Ottanta e con le sue numerose apparizioni in tv tra il 1987 e il 1990. Il modello-cantante lanciato da uno spot della Levi’s raggiungeva consensi al livello di Duran Duran e Spandau Ballet. I due suoi singoli, ‘Loving You is Sweeter Than Ever’ del 1987 e ‘Tell Me’ del 1988, arrivarono entrambi alla prima posizione nelle classifiche del nostro Paese. ‘Tell Me’, che vedeva la partecipazione di Madonna, è stato inoltre un tormentone nell’estate del 1988 e si aggiudicò il primato del secondo singolo più venduto dell’anno, proprio alle spalle di ‘I Don’t Want Your Love’ dei Duran Duran.

Una coincidenza che non è sfuggita ai più attenti è la presenza del fratello di Nick, Chester Kamen, alle chitarre proprio in quel brano della band di Birmingham. Un’altra certificazione internazionale da ricordare di Nick Kamen è un disco d’oro in Austria per l’album Move Until We Fly del 1990, poco prima di ritirarsi. Dello stesso anno è il singolo I Promised Myself che ha raggiunto posizioni alte nelle classifiche in Germania (quinto), in Italia (ottavo), nei Paesi Bassi (quarto) e in Svizzera (terzo). E’ in Austria e in Svezia invece che si è piazzato al primo posto. (Agg. di Lucia Filardi)

Nick Kamen lanciato da Madonna e diventato idolo delle ragazze

Nick Kamen raggiunse la notorietà dopo aver partecipato ad uno spot televisivo della Levi’s, in cui entrando in una lavanderia si toglieva i jeans per metterli a lavare, rimanendo così in boxer ad aspettare leggendo il giornale. Fu anche grazie a questa pubblicità che venne notato da Madonna. Proprio lei nel 1986 gli produsse, insieme a Stephen Bray, la canzone Each Time You Break My Heart che portava la firma della Ciccone e che divenne un successo commerciale in molti Paesi. L’anno dopo venne inclusa nel suo primo disco, dal titolo ‘Nick Kamen’.

Boy George ne ha annunciato la morte il 4 maggio 2021, a poco meno di un mese dal suo 59esimo compleanno. Con un post Instagram e con queste parole gli ha dato l’addio: ”Riposa in pace uno degli uomini più belli e dolci”. Nel 2018 dichiarò di essere in cura per un tumore, ma non si sa ancora la causa della morte. Nick Kamen nasceva il 15 aprile 1962 ad Harlow, nel Regno Unito, e divenne famoso in tutto il mondo tra gli anni Ottanta e Novanta. Ha fatto dapprima il modello e poi il cantante.

Nella carriera di Nick Kamen anche la Disney e un disco solo per l’Italia

Dopo il grande successo internazionale di ‘Each Time You Break My Heart’, che si posizionò al quinto posto nella classifica britannica e tra le prime dieci posizioni nelle principali classifiche europee, arrivarono anche quelli per le cover di grandi artisti del soul e del rhythm and blues. Tra le quali c’erano Win Your Love e Loving You Is Sweeter Than Ever. Ma altri suoi singoli degni di nota sono Tell Me, Bring Me Your Love e Steal Love.

Erano gli anni Ottanta quando la consacrazione ad icona della musica pop era compiuta, ormai era diventato un idolo amatissimo dalle ragazze, anche italiane. Tanto da far uscire nel 1988 solo nel nostro Paese il disco Loving You, che conteneva l’inedito Don’t Hold Out e versioni ri-arrangiate dei successi dei primi due album. Fu poi nel 1989 che si aprirono le porte per Nick Kamen della Walt Disney, la voce della colonna sonora Turn It Up del film di Joe Johnston ”Tesoro, mi si sono ristretti i ragazzi” era proprio la sua.



© RIPRODUZIONE RISERVATA