ECLISSI SOLARE ANULARE OGGI 10 GIUGNO/ Diretta video streaming: Italia, dove vederla

- Davide Giancristofaro Alberti

Eclissi solare anulare in Italia, diretta video streaming: dove vederla oggi 10 giugno 2021, le città in Italia dove si scorgerà. Dalle ore 11:00 occhi al cielo in tutto il mondo…

eclissi 2018 pixabay 640x300
Passaggio di Mercurio ed Eclissi di Luna

LE CITTÀ DOVE POTER VEDERE L’ECLISSI

Tutto pronto dall’Italia per scorgere, laddove possibile, la straordinaria eclissi solare anulare di oggi: lungo la costa Tirrenica sarà possibile vedere lo spettacolo celeste da Grosseto circa in su, mentre su quella Adriatica la città da tenere “d’occhio” è Ancona e tutte le altre in su.

Città invece al Centro-Nord dove poter osservare la Luna sovrapporsi al Sole sono certamente Milano – dove si potrà scorgere l’eclissi anulare dalle 11.35 fino alle 13.04 – o a Firenze, tra le 11.52 e le 12.49 oppure ancora a Venezia, tra le 11.48 e le 13.05: va rammendato però come in queste zone e in generale nell’Italia al Centro-Nord, non sarà possibile vedere il vero e proprio anello di luce, bensì una “minuscola” parte del disco solare occultata dal satellite terrestre per eccellenza. L’Unione Astrofili Italiani (UAI) ha organizzato una diretta che potrà essere seguita su YouTube: inizia alle 11, qui sotto il video streaming attivo. (agg. di Niccolò Magnani)

ECLISSI SOLARE ANULARE: ORARIO E DOVE VEDERLA OGGI

Sta per scattare l’eclissi solare anulare e l’evento sarà visibile in diretta streaming dalle ore 11:00 di questa mattina, giovedì 10 giugno 2021. L’eclissi solare anulare è scattata stamattina, con un picco che si è registrato alle ore 8:41 in Groenlandia, e in ogni caso, sarà visibile ad occhio nudo solamente nelle nazioni del nord, in particolare in Canada. Si potrà osservare anche in Gran Bretagna e Irlanda, dove l’eclissi sarà visibile al 38%, stando a quanto calcolato dalla Royal Astronomical Society, ma in tutte le altre nazioni, Italia compresa, ci si dovrà appunto accontentarsi della diretta web.

A riguardo ne ha parlato l’astrofisico Gianluca Masi, responsabile del Virtual Telescope Project, che intervistato negli scorsi giorni dai microfoni di Repubblica ha detto: “L’eclissi solare anulare dall’Italia sarà visibile solo come parziale, di entità davvero modesta”. Qualcosa di più rispetto agli altri riusciranno a vederlo gli amici della Valle d’Aosta, ma dal centro fino al sud l’eclissi sarà pressochè invisibile: “un oscuramento del Sole intorno allo 0.5% per Siena e valori di poco migliori man mano che ci si sposta più a Nord, fino al 5% in Valle d’Aosta. Da Perugia in giù, invece, l’il fenomeno sarà invisibile“.

ECLISSI SOLARE IN DIRETTA VIDEO STREAMING IN ITALIA: “INDOSSATE STRUMENTI PROTETTIVI”

In ogni caso l’astrofisico ha ricordato di indossare occhiali da sole nel caso in cui si volesse assistere all’eclissi senza alcun filtro fornito ad esempio da un telescopio: “È importante ricordare che la visione del Sole senza protezioni appositamente realizzate è pericolosa e rischia di procurare danni permanenti alla vista”.

Chi volesse seguire la diretta streaming potrà collegarsi al sito web del Virtual Telescope Project che trovate a questo indirizzo o eventualmente seguire il video direttamente da Youtube che trovate postate poco più sotto. Vi ricordiamo che la trasmissione in diretta dai “cieli” scatterà alle ore 11:00 e se tutto andrà come previsto riusciremo a vedere il sole sotto forma di un semplice “cerchio di fuoco”, oscurato dalla Luna in quasi la sua totalità.



© RIPRODUZIONE RISERVATA