POSTE ITALIANE/ Con Poste Italiane si possono pagare canone Rai e bollo auto

- La Redazione

Con Poste Italiane si può pagare il canone Rai, oltre al bollo auto (entrambi in scadenza il prossimo 31 gennaio)

Poste_Italiane_SportelloR375

POSTE ITALIANE – Con Poste Italiane si può pagare il canone Rai, oltre al bollo auto (entrambi in scadenza il prossimo 31 gennaio). L’importo del canone Rai (che sia rinnovo o primo pagamento) è di 109 euro e si può pagare tramite gli sportelli di Poste Italiane. Basta utilizzare, nel caso di rinnovo, il bollettino di versamento da utilizzare presso gli sportelli di Poste Italiane inviato presso il proprio domicilio dal Sat (Sportello abbonamenti tv) oppure recarsi presso gli uffici postali di Poste Italiane (anche nel caso di primo pagamento del canone Rai) ed effettuare un versamento sul c/c postale 9100 intestato al S.A.T. Sportello Abbonamenti TV -Torino.

Le modalità di pagamento attraverso Poste Italiane sono utilizzabili anche per chi intende rinnovare il canone in forma semestrale o trimestrale. Per chi è correntista di BancoPosta, il conto corrente di Poste Italiane, il pagamento è ancora più semplice.

PER CONTINUARE A LEGGERE L’ARTICOLO SUL PAGAMENTO DEL CANONE RAI E DEL BOLLO AUTO ATTRAVERSO I SERVIZI DI POSTE ITALIANE CLICCA IL PULSANTE >> QUI SOTTO

Per i titolari del conto corrente BancoPosta, infatti, è possibile rinnovare il canone annuale, anche via internet, attraverso BancoPosta on line, collegandosi al sito delle Poste Italiane.
Per effettuare il pagamento via internet con il sito delle Poste Italiane è necessario essere in possesso del bollettino di rinnovo inviato dal S.A.T. o di un bollettino del libretto, dal quale rilevare il codice postale di 18 cifre situato al fondo dello stesso.

Anche i non correntisti possono rinnovare il canone annuale, collegandosi al sito delle Poste Italiane ed effettuare il pagamento con carta di credito (Postepay, Visa o Mastercard). Per effettuare il pagamento via internet con il sito delle Poste Italiane è necessario essere in possesso del bollettino di rinnovo inviato dal S.A.T. o di un bollettino del libretto, dal quale rilevare il codice postale di 18 cifre situato al fondo dello stesso.

Queste operazioni hanno un costo di 1 euro.

 

PER SAPERE COME PAGARE IL BOLLO AUTO CON I SERVIZI DI POSTE ITALIANE CLICCA IL PULSANTE >> QUI SOTTO

Per il calcolo e il pagamento del bollo auto in scadenza il prossimo 31 gennaio, è possibile usufruire dei differenti servizi di Poste Italiane.

 

CLICCA QUI PER CONOSCERE LE MODALITA’ DI PAGAMENTO DEL BOLLO AUTO CON I SERVIZI DI POSTE ITALIANE

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori