MANOVRA/ Bonaiuti: sarà da 24 miliardi. No nuove tasse

- La Redazione

Stamane Paolo Bonaiuti ha detto che la manovra sarà di 24 miliardi di euro e che non conterrà alcun condono edilizio

taglio_speseR375

MANOVRA – Bonaiuti: sarà da 24 miliardi. No nuove tasse – La manovra finanziaria che il governo dovrà approvare per il prossimo biennio sarà probabilmente presentata a breve. Stamane, nel corso della trasmissione Mattino 5, il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio, Paolo Bonaiuti, ha detto che sarà di 24 miliardi di euro e che non conterrà alcun condono edilizio.

Inoltre, Bonaiuti ha ripetuto che non ci saranno nuove tasse, ma una riduzione complessiva delle spese dei ministeri, che dovrà essere concordata con i responsabili dei singoli dicasteri. Da un lato l’obiettivo è limitare il peso e il perimetro dello Stato, dall’altro c’è la volontà di spender meglio i soldi pubblici.

PER CONTINUARE A LEGGERE L’ARTICOLO CLICCA IL PULSANTE >> QUI SOTTO

La convocazione ufficiale delle parti sociali potrebbe essere già per domani, ma anche oggi proseguono i contatti tra i tecnici al lavoro sulla varie misure e i rappresentanti delle diverse categorie. Secondo quanto si apprende, nel pomeriggio potrebbe esserci un confronto al ministero dell’Economia con la neo organizzazione, Rete Imprese Italia, che raggruppa artigiani e commercianti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori