BORSA/ Indicazioni e analisi tecnica dei mercati al 16 agosto 2010

- Alessandro Spataro

A pesare sui listini ancora i timori relativi alla crescita economica, ma anche alcuni deludenti dati macroeconomici

Orso_Toro_ManagerR375

Virata negativa dei mercati! A pesare sui listini ancora i timori relativi alla crescita economica, ma anche alcuni deludenti dati macroeconomici che hanno visto le nuove richieste di sussidi di disoccupazione salire a 484.000 unità nell’ultima settimana, deludendo le previsioni degli analisti che si attendevano invece un calo a 465.000 unità e i prezzi all’importazione in rialzo dello 0,2% a luglio, ma in misura inferiore al consenus, fissato a +0,4%.

 

NASDAQ100

Il listino tecnologico sta effettuando quel movimento di ritracciamento che, dopo la formazione del testa e spalle ribassista degli ultimi sei mesi, sta facendo tornare i prezzi verso area 1,750-1,700 punti (supporto fondamentale per completamento figura di inversione). Anche se i volumi sul lungo periodo ancora confermano il trend rialzista, l’indebolimento del P-ROC già evidenziato da diversi mesi e l’inversione di MM 20 ci porta a considerare con molta attenzione lo scenario di lungo periodo. Sul medio.breve periodo i volumi accompagnano il trend negativo, le MM sono incrociate short, l’indicatore ciclico ci indica la partenza di un trend negativo. La divergenza evidenziata settimana scorsa ci avvisava dell’arrivo di una correzione. Consideriamo area 1,700 come supporto importantissimo per annullamento del trend positivo di lungo periodo.

PER CONTINUARE A LEGGERE L’ARTICOLO CLICCA IL PULSANTE >> QUI SOTTO

S&P500

Lo S&P500 non ha avuto la forza di violare la resistenza in area 1,130 e in questo momento la formazione di una figura di inversione nota come broadening(megafono), ci lascia pensare, oltre all’aumento della volatilità, al fatto che il listino possa invertire rapidamente la rotta. Obiettivo short 1,040.

 

 

FTSEMIB

L’indice italiano rimane inquadrato in un leggero canale rialzista di medio periodo all’interno di un trend negativo di lungo periodo. La situazione nel breve è nettamente peggiorata con indicazioni da prezzi sotto la MM20 e indicatore ciclico in ottica ribassista già da fine settimana scorsa. Consideriamo come primo obiettivo short area 20,000 e successivamente 19,600 punti. Inversione rialzista solo dopo superamento 21,000 punti.

 

 

PER CONTINUARE A LEGGERE L’ARTICOLO CLICCA IL PULSANTE >> QUI SOTTO

EURUSD

Il quadro tecnico si è invertito repentinamente questa settimana, con i prezzi che sono scesi velocemente sotto la MM20 tornando ai livelli di metà luglio. Il quadro quindi è di deciso peggioramento con primo obiettivo short area 1,2600.

 

 

Per qualsiasi informazione info@scattacoltrading.it

 

ilsussidiario.net non fornisce servizi di consulenza finanziaria, né quanto ivi pubblicato può in alcun modo costituire sollecitazione all’investimento rivolta al pubblico. Le informazioni e gli articoli pubblicati hanno unicamente lo scopo di contribuire a una cultura complessiva sui mercati finanziari e di fornire materiali per una riflessione, senza nessuna diretta implicazione operativa. L’utilizzo dei dati e delle informazioni come supporto, diretto o indiretto, di scelte di operazioni di investimento rimane pertanto a completo rischio di chi opera.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori