FOTOGALLERY/ Marchionne presenta a Napolitano la nuova Lancia Thema

- La Redazione

L’amministratore delegato di Fiat, Sergio Marchionne, ha presentato sabato scorso al Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, la nuova Lancia Thema

Marchionne_NapolitanoR400
Marchionne presenta a Napolitano la nuova Lancia Thema (Foto Ansa)

L’amministratore delegato di Fiat, Sergio Marchionne, ha presentato sabato scorso al Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, la nuova Lancia Thema. Con Marchionne c’era Gianluigi Gabetti, presidente onorario di Exor, mentre ad attendere Napolitano davanti al Lingotto c’erano anche il presidente della Regione Piemonte, Roberto Cota, il sindaco di Torino, Sergio Chiamparino, il vicesindaco Tom Dealessandri, il presidente della Provincia, Antonio Saitta e il sottosegretario alle Infrastrutture, Mino Giachino.

Napolitano ha elogiato la nuova ammiraglia del gruppo Fiat dicendo: “È una macchina bellissima, aspetto di poterla usare”. “Torino – ha aggiunto – deve vincere la sfida dell’auto. Si sta facendo uno sforzo esemplare. Noi italiani siamo tutti appassionati di Fiat”.

Napolitano ha anche raccontato la sua esperienza di guidatore: “Ho sempre avuto macchine di bassa cilindrata e maneggevoli, perché non sono stato mai un grande pilota. Però ho guidato sempre con piacere. Ho preso la patente nel 1952 e l’ho tenuta. Ho ancora la patente, ma da qualche anno non guido: ho fatto qualche giro sulle macchine donate al Quirinale”.

Marchionne, da parte sua, ha detto: “Avevamo promesso che avremmo portato una sfilza di vetture, lo stiamo facendo. Le stiamo lanciando tutte quante. Dateci un po’ di tempo”. Poi l’amministratore delegato di Fiat ha accompagnato Napolitano in una visita al nuovo Museo dell’automobile, che ha così presentato: “Questo museo è una bellissima cosa, sono veramente contento. È il luogo dove è nata la Fiat, è tutta qui”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori