BARCLAYS/ Taglio di 19mila posti di lavoro entro il 2016

- La Redazione

Il previsto taglio del personale annunciato lo scorso febbraio si concretizza in un licenziamento di massa. Barclays annuncia netro il 2016 il taglio di 19mila posti su 26mila

Barclays_InsegnaR439
Foto InfoPhoto

Un taglio previsto entro il 2016 pari a 19mila posti di lavoro: è il drammatico computo di Barclays, la banca internazionale inglese con sedi in tutto il mondo Italia compresa. Di questo numero, a perdere il lavoro solo in Inghilterra sarebbero diecimila dipendenti che oggi in tutto il mondo impiega circa 26mila persone. Il settore dell’investment banking è previsto che perderà 7mila dipendenti. Considerato uno dei colossi bancari mondiali, Barclays esce malissimo da anni di crisi finanziaria che ha investito tutto il mondo e il taglio del personale dimostrerebbe scarsa fiducia di ripresa nel futuro. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori