MONTE DEI PASCHI DI SIENA/ Mps, il passaggio di 60.000 clienti a Widiba (oggi, 8 ottobre)

- Lorenzo Torrisi

Monte dei Paschi di Siena news. Mps entro la fine dell’anno procederà a trasferire i rapporti di 60.000 clienti a Widiba. Ultime notizie live di oggi 8 ottobre 2017

mps_colonna_lapresse
Monte dei Paschi, Lapresse

IL PASSAGGIO DI 60.000 CLIENTI A WIDIBA

Dopo la ricapitalizzazione precauzionale, per Monte dei Paschi è cominciato il lavoro di rilancio, che passa anche dalla cessione di alcuni clienti a bassa giacenza media e redditività, oltre che propensione all’utilizzo dell’home banking, a Widiba, la banca online del gruppo. Complessivamente saranno 500.000 i rapporti che verranno trasferiti attraverso tre distinte fasi, la prima delle quali si concluderà entro la fine dell’anno e riguarderà 60.000 clienti. I coordinamenti sindacali del Gruppo Monte dei Paschi di Siena, mediante una nota comune, hanno fatto sapere che nei giorni scorsi c’è stato un incontro con l’azienda durante il quale  è stato illustrato il piano di migrazione dei rapporti di clientela. Per la gestione di questi rapporti, Mps intende trasferire complessivamente 64 dipendenti da Banca Monte dei Paschi a Banca Widiba, di cui 15 nella prima fase. Si tratterà di lavoratori che volontariamente passeranno a Widiba nelle sedi di lavoro di Milano, Lecce e Siena.

I sindacati non hanno nascosto di nutrire alcune perplessità su questa operazione. In primo luogo per il numero elevato “in termini assoluti e percentuali della clientela oggetto di trasferimento”. “Altro elemento di criticità è rappresentato dal mancato coinvolgimento della Rete nella individuazione dei rapporti da trasferire a Banca Widiba; da ciò scaturisce evidentemente il rischio di selezionare il target di clientela in modo non coerente con le finalità dell’iniziativa”.  Infine, i sindacati hanno evidenziato che resta da verificare la compatibilità di questo progetti con altri in corso e con finalità analoghe sullo stesso segmento commerciale.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori