POVERI NON CREANO LAVORO/ Bufera su Flavio Briatore: giusto favorire i ricchi, ma in Italia non ci torno

- La Redazione

Bufera su Flavio Briatore: “I poveri non hanno mai creato lavoro”. Polemiche per il commento dell’imprenditore sulla Flat Tax: le ultime notizie di oggi, 11 marzo 2017, e gli aggiornamenti

operaio_lavoro_edileR439
Immagine di repertorio (Foto: LaPresse)

Flavio Briatore continua a far discutere: una nuova bufera è scoppiata sui social network per una dichiarazione rilasciata ai microfoni dell’Huffington Post. «In Italia di poveri ce ne sono già abbastanza e a quanto mi risulta non hanno mai creato lavoro» ha dichiarato parlando di flat tax, il regime fiscale che incentiva i ricchi stranieri a trasferire la residenza fiscale in Italia. Le parole dell’imprenditore hanno fatto scoppiare subito le polemiche, ma non è piaciuta neppure la risposta alla domanda riguardante un eventuale ritorno in Italia: «Sto bene dove mi trovo. L’Italia è un paese bellissimo per farci le vacanze. Non è all’ordine del giorno un mio ritorno in pianta stabile». Flavio Briatore ha strizzato, dunque, l’occhio alla legge, ma con toni che non sono piaciuti a tutti: «L’Italia arriva un po’ tardi perché questo tipo di norma c’è già in Spagna e in Portogallo. Però andiamo nella direzione giusta. Ben vengano i ricchi a portare un po’ di ricchezza». Coro di proteste e polemiche sui social network: queste dure affermazioni hanno attirato critiche da più parti, soprattutto da quelle chiamate in causa da Flavio Briatore. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori