Zalando: compri subito, paghi dopo 18 giorni/ La nuova formula per provare la merce

Zalando: compri subito, paghi dopo 18 giorni. La formula per provare la merce: ecco la novità del colosso tedesco dell’ecommerce per il mercato italiano.

22.12.2018 - Carmine Massimo Balsamo
Zalando, una delle sedi (Wikipedia)
Zalando, una delle sedi (Wikipedia)

Zalando: compri subito, paghi dopo 18 giorni: ecco la nuova formula del colosso dell’e-commerce per consentire ai consumatori di provare la merce. Come riportato dai colleghi del Corriere della Sera, d’ora in avanti è possibile acquistare la merce, provarla e, solo in un secondo momento, pagare la cifra prevista. Una mossa quella della società tedesca che si pone l’obiettivo di fare il salto di qualità dal punto di vista del numero dei clienti: sono numerosi i consumatori che sono timorosi di fronte all’acquisto online a causa delle complicazioni al momento di rendere i capi. In Italia, fino a oggi, sono utilizzati sia la carta di credito che il bonifico come metodo di pagamento, ma così non avviene nel resto d’Europa: in Francia si usa solo la carta di credito, mentre in Germania, Austria, Svizzera, Norvegia, Belgio, Olanda, Svezia e Finlandia solo il bonifico.

LA NOVITA’ DI ZALANDO

Rivale di Amazon, Zalando punta in alto e dal quartiere generale spiegano: «L’idea di rendere un capo genera frustrazione o addirittura senso di colpa in 6 clienti italiani su 10. Un dato che vogliamo superare». Prosegue il managing director di Zalando payments Kai-Uwe Mokros: «Il nostro obiettivo è rendere l’esperienza di acquisto il più piacevole possibile e portare il camerino in cui si provano gli abiti a casa dei nostri clienti», riporta il Corriere. Per il momento la nuova modalità verrà testata un numero ridotto di clienti, ma da Zalando assicurano: «Contiamo di allargare questo gruppo. La decisione verrà presa tramite un complesso sistema che usa un algoritmo, difficile ora dare numeri e fare previsioni».



© RIPRODUZIONE RISERVATA