Le banconote più belle al mondo/ Vince la Svizzera con i 10 franchi, battute le 10 sterline scozzesi

Le banconote più belle al mondo: vince la Svizzera con i 10 franchi, battute le 10 sterline scozzesi. Premiata la moneta elvetica, con riferimenti “molto svizzeri”

franchi_svizzeri_2018
I 10 franchi Svizzeri

E’ stata eletta la banconota più bella al mondo. Stando a quanto scrive IlPost.it, la IBNS, L’International Bank Note Society, un’organizzazione internazionale senza scopo di lucro che si occupa dello studio e della divulgazione delle banconote e della loro collezione, ha stilato come ogni anno la classifica delle più belle, e a trionfare è stata la campionessa in carica, ovvero, la banconota da 10 franchi originaria della Svizzera. E’ lei, secondo gli esperti del settore, quella più meritevole in circolazione. Per chi non li avesse mai visti, i dieci franchi della comunità elvetica sono quasi un’opera d’arte. Innanzitutto, colpiscono i colori, che vanno dal giallo canarino, all’arancione, passando per uno splendido azzurro, con spazi lasciati in bianco.

COME SONO I 10 FRANCHI SVIZZERI?

Sul fronte della banconota vi sono due mani, e una di esse stringe una bacchetta da direttore d’orchestra, nonché una mappa della rete ferroviaria della stessa Svizzera. Sull’altro lato, invece, si nota il meccanismo di un orologio sopra dei binari in una galleria, chiaro riferimento alla puntualità e alla precisione non soltanto dei treni elvetici, ma degli stessi svizzeri in generale. Inoltre, c’è un chiaro riferimento anche all’arte orologiaia, altro fiore all’occhiello dei nostri vicini di casa. La banconota svizzera è stata ridisegnata nel 2005, ma la grafica vincitrice di apposito concorso non era piaciuta alla popolazione, così la banca centrale ha optato per la seconda opzione. Al secondo posto sono giunte le 10 sterline della Royal Bank of Scotland, dedicata alla matematica e astronoma Mary Somerville



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori