FINANZA & MERCATI/ L’intelligenza artificiale per aiutare i risparmiatori

- La Redazione

Deus Technology, PwC e Assosim lanciano Leo, un’iniziativa finalizzata ad aumentare la consapevolezza degli investitori in ambito finanziario. È possibile fare una simulazione

Trader-Borsa_Usa_Lapresse
Lapresse

Un robo-advisor a sostegno degli investitori. È questo il cuore pulsante di progetto Leonardo, un’iniziativa realizzata da Deus Technology, PwC e Assosim che mette a disposizione dei risparmiatori italiani un simulatore che consente di provare le esperienze di un vero investimento attraverso il supporto dell’intelligenza artificiale. Si tratta di un percorso di educazione finanziaria che parte dalla domanda più classica: “Che tipo di investitore sei?”. A seconda della rischiosità degli investimenti potenziali, delle attitudini di spesa e delle intenzioni del risparmiatore – che viene anche profilato dal punto di vista caratteriale – si determina una simulazione che propone i risultati che si sarebbero ottenuti con o senza l’utilizzo di Leo. I risultati vengono descritti non solo in termini di performance, ma anche come livello di rischio e asset allocation del portafoglio stesso. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori