TARIFFE GAS E LUCE/ Le chance dei consumatori per il passaggio al mercato libero

- Patrizia Feletig

Tra circa un anno i consumatori dovranno dire addio alla fornitura di gas e luce in regime di tutela. Non tutti ne sono informati e sanno cosa possono fare. Ce lo spiega PATRIZIA FELETIG

lampadina_luce_elettricita_pixabay
Pixabay

Solo 3 famiglie su 10 sono consapevoli che tra circa un anno il mercato elettrico sarà completamente libero e bisognerà dire addio alla fornitura di gas e luce in regime di tutela. Nonostante la pressione dalla forza commerciale dei venditori di energia, ancora 17,3 milioni utenti sono rimasti ancorati al regime di prezzi regolamentati dall’Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente (Arera). Si tratta di quasi 60% delle utenze domestiche e attività commerciali di piccole dimensioni che entro il 1 luglio 2019 dovranno aver scelto un contratto di fornitura di luce e gas a prezzi liberi.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori