Spread oggi Btp-Bund in forte calo/ Sotto i 220 punti: in rialzo Piazza Affari, trainata dalle banche

Spread oggi Btp-Bund in forte calo, sotto i 220 punti: in rialzo Piazza Affari, trainata dalle banche. I mercati finanziari rispondono in maniera positiva al governo Conte

Trader_Borsa_Telefono_Lapresse
Lapresse

L’Italia ha un nuovo governo, e i mercati internazionali hanno accolto in maniera decisamente positiva il nuovo esecutivo. Lo spread, il differenziale fra il Btp e il Bund tedesco, è in netto calo nei primi scambi di oggi. Il differenziale di rendimento sta infatti scendendo gradualmente, ed attualmente si trova sotto i 220 punti, attorno ai 218. Di pari passo, cala anche il tasso sul decennale del Tesoro, ora al 2.56%, nonché lo spread sulla scadenza a due anni, 117 punti base col tasso allo 0,51%. Un quadro generale senza dubbio positivo rispetto a soli pochi giorni fa, tenendo conto che all’apice della crisi politico-istituzionale dell’Italia, il differenziale fra il Btp e i Bund era salito addirittura a quota 343 punti base, il massimo dal 2012.

IL PUNTO SULLE BORSE EUROPEE E ASIATICHE

Risponde in maniera positiva anche la borsa al nuovo Governo Conte, con il Ftse Mib di Piazza Affari che sale del 2.5%, accompagnato in particolare dai titoli banchieri, a cominciare da Banco Bpm che è cresciuto del 6%. Bene in generale anche le borse europee, con Madrid che è la più forte, crescendo dello 0.9, seguita da Parigi a 0.78. Tutt’altra situazione invece in Asia, dove i dazi americani di Donald Trump, entrati in vigore alla mezzanotte di oggi, stanno destando non poche preoccupazioni. Tokyo perde lo 0.14%, mentre Shangai ha perso lo 0.9, con Honk Kong in ribasso dello 0.16%. Infine, per quanto riguarda l’euro, rimane stabile la moneta europea, a quota 1.1674 sul dollaro, contro l’1.1689 di ieri.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori