RYANAIR/ Peggior compagnia aerea a corto raggio nel Regno Unito

Brutto colpo per Ryanair, che secondo un sondaggio risulta la peggior compagnia aerea a corto raggio nel Regno Unito

05.01.2019 - Bruno Zampetti
ryanair_pixabay
Foto Pixabay

RYANAIR PEGGIOR COMPAGNIA A CORTO RAGGIO

Brutto colpo per Ryanair, che secondo un sondaggio risulta la peggior compagnia aerea a corto raggio nel Regno Unito. Come spiega l’Ansa, la ricerca è stata condotta dall’azienda specializzata “Which” e ha preso in considerazione 19 compagnie aeree. Ryanair ha fatto meglio di British Airways per quel che riguarda la qualità del cibo, il servizio clienti e il rapporto qualità/prezzo. A pesare negativamente sono state però i tempi lunghi per l’imbarco, la scomodità dei sedili e l’ambiente in cabina. British Airways si è comunque piazzata al 15° posto della classifica, mentre un’altra compagnia low cost, Easyjet, ha ottenuto l’11° piazzamento, appena sotto la top ten. Dunque non solo Ryanair è risultata la peggior compagnia aerea, ma è stata distanziata di molto da un concorrente diretto come Easyjet.

I PUNTI DA MIGLIORARE

Secondo il sondaggio di Which, il punteggio migliore è stato ottenuto da Aurigny Air Service, una piccola compagnia che ha sede in una delle isole della Manica, davanti a Swiss Airlines, Jet2 e Klm. Come specifica L’Unione Sarda, Ryanair “ha ottenuto un punteggio del 40%, dietro alle altre compagnie a corto raggio Thomas Cook Airlines (52%) e Wizz Air (54%), che viaggiano principalmente verso destinazioni dell’Europa centrale e orientale”. Tra l’altro è la sesta volta consecutiva che Ryanair finisce nella parte bassa della classifica di Which Travel. “Tra le lamentele dei clienti ci sono in gran parte la ‘frustrazione’ per i voli cancellati, i continui cambiamenti sulle regole relative ai bagagli e anche il calo della puntualità”. Punti su cui Ryanair può certamente lavorare per recuperare terreno.



© RIPRODUZIONE RISERVATA