SIENA/ Il tribunale rende un incarico annuale a tempo indeterminato

- La Redazione

Una sentenza del tribunale di Siena ha stabilito che un posto da precario diventasse a tempo indeterminato.

giustizia-martellettoR400
Fotolia

O – Una sentenza del tribunale di Siena ha stabilito che un posto da precario diventasse a tempo indeterminato.

A Siena il tribunale ha emesso una sentenza senza precedenti, imponendo che un posto precario diventasse fisso. E’successo ad un docente che per tre anni di fila aveva ricevuto un incarico a tempo determinato per una cattedra vuota.

Il giudice ha deciso di rendere il posto a tempo indeterminato sulla base del ragionamento secondo il quale il posto da assegnare continuava a rimanere libero per una durata di tempo ragionevole da lasciar supporre che fosse disponibile per diventare un posto fisso.

CLICCA >> QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE L’ARTICOLO

Ai giudici di tutta Italia, ora spetterà di vagliare tutti quei casi in cui i docenti si sono visti assegnare una nomina temporanea in scadenza il 30 giugno, con la conseguente perdita di due mesi di stipendio, quelli estivi.

 

Un trattamento che in molti giudicano discriminante rispetto alle nomine annuali che richiedono il medesimo impegno lavorativo. Già i diversi casi – di recente a Milano – i tribunali hanno dato ragione ai docenti che facevano ricorso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori