UNIVERSITALY, RISULTATI TEST MEDICINA 2018/ Miur, ultime notizie: si può entrare anche sotto punteggio minimo

Risultati test Medicina 2018 Universitaly. Ultime notizie Miur, punteggi nominali pubblicati online: graduatoria ufficiale verrà pubblicata il 2 ottobre

scuola_esame_maturita_5_lapresse_2016
(LaPresse)

Sono usciti oggi, venerdì 28 settembre 2018, i risultati nominali del test Medicina 2018. Il portale Universitaly è stato preso letteralmente d’assalto dai 60mila candidati che anche quest’anno si sono dati battaglia per tentare l’ingresso in una delle Facoltà allo stesso tempo più prestigiose e difficili del panorama universitario. Ma sono in tanti in queste ore ad essere piombati nello sconforto senza motivo. Se è vero che gli esperti hanno calcolato in 43.2 il punteggio minimo per l’ingresso in Facoltà lo è altrettanto, come riportato dal portale Studenti.it, che questa è una soglia puramente teorica. Significa infatti che è possibile aver totalizzato un punteggio inferiore e conquistare il banco. Com’è possibile? Semplice: non tutti i primi 9.666 eserciteranno il loro diritto. Tra rinunce e preferenze di atenei differenti, infatti, saranno molti i posti sotto il punteggio minimo teorico a trovare spazio. (agg. di Dario D’Angelo)

ATTESA GRADUATORIA UFFICIALE

Nell’area riservata di Universitaly sono finalmente disponibili i risultati nominali del test di Medicina 2018. Chi aspira ad un posto nella Facoltà di Medicina e Chirurgia, dopo aver preso visione del punteggio, si sarà già reso conto se ha raggiunto quello che è considerato il punteggio minimo. Chi è al di sotto di questa soglia infatti non verrà inserito in graduatoria. Chi invece è al di sopra deve sperare che il suo punteggio sia sufficiente per ottenere un ottimo piazzamento per conquistare uno dei posti disponibili. Secondo alcuni calcoli svolti nelle scorse settimane, la soglia quest’anno si dovrebbe aggirare sui 48-49 punti. Il momento decisivo per gli aspiranti studenti di Medicina è l’uscita della graduatoria ufficiale, perché saranno individuate due categorie differenti: assegnati o prenotati. Nel primo caso si ha 4 giorni di tempo per immatricolarsi, altrimenti si viene considerati rinunciatari. Gli altri devono segnalare la volontà di restare in graduatoria finché non si libera un posto con i cosiddetti scorrimenti. (agg. di Silvana Palazzo)

 

ATTESA GRADUATORIA UFFICIALE

I risultati nominali del test di Medicina 2018 sono online sul sito di Universitaly, con punteggi e schede anagrafiche dei partecipanti. Gli studenti che hanno preso parte alla prova dello scorso 4 settembre possono conoscere così il punteggio preciso. I candidati hanno dovuto vedersela con 60 quesiti a risposta multipla. Le domande di logica sono state tra le più problematiche, a detta dei candidati, in particolare quella sui biscotti. Per chimica e biologia le domande erano su Dna, Ph ed enzimi. Il vero scoglio da superare erano i quesiti di cultura generale, come quella sul significato del termine “frattale” e sulla costituzione più antica del mondo ancora in vigore. L’attesa ora è per la graduatoria ufficiale per l’ammissione alla Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’anno accademico 2018/2019: verrà pubblicata il prossimo 2 ottobre. Il conto alla rovescia è partito. (agg. di Silvana Palazzo)

TEST MEDICINA 2018: PUNTEGGI PUBBLICATI ONLINE

Risultati test Medicina 2018 Universitaly: è arrivato il giorno tanto atteso da circa 60 mila studenti, candidati alla prova di ammissione all’anno accademico 2018/2019. Sono infatti stati pubblicati dal Miur (Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca) i risultati nominali del test di Medicina e sarà possibile per gli studenti scoprire se hanno raggiunto il punteggio minimo per l’ingresso a Medicina e Chirurgia. Ricordiamo che per la graduatoria ufficiale bisognerà aspettare qualche giorno: verrà pubblicata il 2 ottobre 2018. Per scoprire il proprio risultato, i candidati potranno accedere all’area riservata sulla piattaforma Universitaly, visionando così il proprio elaborato. Ricordiamo che lo scorso 18 settembre 2018 era stata pubblicata la graduatoria anonima con il codice etichetta, ora gli studenti potranno conoscere il punteggio preciso.

COME SCOPRIRE I RISULTATI

Ecco le indicazioni fornite dal Miur attraverso il proprio sito internet riguardo la visualizzazione dei punteggi totalizzati: “Per poter visualizzare i dati l’utente deve essere registrato al portale ed inserire le proprie credenziali di accesso, user e password, dopo la pubblicazione di oggi la prossima data da attendere è quella del 2 ottobre 2018, quando sarà pubblicata la graduatoria nazionale, in quel frangente si potrà capire chi avrà la possibilità di immatricolarsi nella sede di preferenza fin da subito e su chi invece dovrà attendere i successivi scorrimenti”. Per quanto riguarda il punteggio minimo per superare il test, il risultato medio nazionale registrato tra i candidati idonei è di 35,67. Il punteggio più alto lo ha registrato l’ateneo di Pavia, 39,03, che vanta anche la percentuale più alta di idonei, 78,47 per cento. Il punteggio più alto invece è stato segnalato a Verona, 84,3.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori