Elena, chi è la moglie di Teocoli/ “Mi ha cambiato con la sua dolcezza”

- Rossella Pastore

Elena è la moglie di Teo Teocoli, il comico e attore 72enne che ha conquistato con la sua dolcezza. E’ stata lei a renderlo l’uomo che è oggi. Hanno tre figlie, Anna, Chiara e Paola.

teo teocoli
Teo Teocoli a Domenica In

Chi è Elena Teocoli?

Di Elena Teocoli, la moglie di Teo Teocoli, si sa poco o niente. E’ facile intuire che si tratti di una donna molto riservata, o che Teocoli voglia per qualche motivo tenerla nell’ombra (lei insieme a tutta la sua vita privata). Il comico 72enne, nato a Taranto il 25 febbraio 1945, è sposato ormai da 30 anni. Con Elena ha avuto tre figlie, Anna, Chiara e Paola, tutte e tre molto “dolci” e premurose nei suoi confronti. Caratteristiche che, in tutta probabilità, hanno preso dalla mamma. Teo è sempre stato un tipo permaloso, litigioso, ma l’amore ha contribuito a raddolcirlo. “E’ vero ero abbastanza litigioso. Mio padre mi picchiava e non lavorava. Oggi sono cambiato grazie a quattro donne speciali, mia moglie Elena e le mie figlie Anna, Chiara e Paola che m’hanno cosparso di zucchero”. L’altra cosa che l’ha segnato profondamente è stato il lavoro, in particolare quello in teatro. “Uscire dalla televisione all’inizio m’ha fatto incavolare ma ora sono felice: canto, racconto storie, mi chiedono di fare Peo Pericoli e Caccamo e io zac glieli faccio”.

Elena Teocoli, una donna riservata

Teo ed Elena Teocoli formano una coppia molto unita. La loro non è una famiglia “speciale”, ma una famiglia ordinaria, che vive la sua vita lontano dai riflettori. Forse è proprio questo il segreto per durare: la riservatezza. L’unica eccezione al loro (tacito) patto l’ha fatto lei, quando ha inviato a sorpresa un messaggio a Mara Venier. E’ avvenuto durante l’ultima ospitata di Teo a Domenica in: rivolta al marito, Elena lo ringrazia “per averla aiutata a essere la donna che è”. La loro vita insieme è trascorsa in un battito di ciglia, e i due hanno superato tutto, persino le incomprensioni apparentemente più insormontabili. Elena non entra nel merito, ma si capisce che il loro rapporto – come tutti i rapporti – è stato caratterizzato da alti e bassi. L’ultima parte è dedicata alla Venier: “Come avrai capito sono allergica a mettere in piazza la mia vita privata, ma questo è un regalo che faccio a te”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA