ELENA SANTARELLI/ “Mia figlia Greta Lucia mi ha dato la forza di…” (Domenica In)

- Emanuele Ambrosio

Elena Santarelli ripercorre il doloroso periodo legato alla malattia di suo figlio Giacomo e svela di aver trovato la forza grazie a… (Domenica In)

elena santarelli domenica in
Elena Santarelli a Domenica In

La malattia del piccolo Giacomo ha segnato profondamente Elena Santarelli, che solo oggi, complice i progressi del suo bambino, sta lentamente voltando pagine: “sono felice di vedere Giacomo che sta recuperando forze, energie, chili, tutto”, spiega la conduttrice nel salotto di Mara Venier, dove ricorda di aver trovato l’energia per andare avanti grazie all’amore della sua secondogenita, Greta Lucia: “la mia forza me l’ha data lei. Quando torni dall’ospedale – spiega la Santarelli – è difficile staccare la spina e lasciare determinati pensieri. Lei due anni fa era ancora piccolina, correva con il pannolino ‘mamma sei tornata’, non si è resa conto di nulla”. L’ospite ha svelato inoltre che per tanto tempo ha cercato di mostrarsi forte di fronte a suo figlio, il quale però, proprio poco prima dell’operazione, si sarebbe reso conto della sua fragilità: “Giacomo – ricorda infatti la conduttrice – dopo qualche mese mi ha detto ‘lo sapevo che avevi paura, ti tremava il labbro, avevi le mani tutte sudate'”. (Agg. di Fabiola Iuliano)

“Il mio libro? Volevo far capire agli haters che…”

Elena Santarelli si racconta a Domenica In con un’intervista piena di commozione. Oggi ha trovato la forza di mettere nero su bianco il dolore vissuto per la malattia di suo figlio Giacomo nel libro “Una mamma lo sa”, in uscita il prossimo 22 ottobre: “Perché ho scritto un libro? Ci sono due motivi – svela la showgirl ne salotto di Mara Venier – uno perché con il ricavato posso aiutare la ricerca, il progetto Heal e l’ospedale, e due perché avevo bisogno di far capire cosa avessi provato, anche agli haters che mi hanno giudicato puntandomi il dito contro […] la vera vita è questa che ho messo nel libro”. E a chi oggi la definisce come una grande mamma, dice: “Ce ne sono tante di grandi mamme, ho solo la fortuna di essere un veicolo, un portavoce per altre mamme che non possono parlare e affrontano tante altre malattie, non solo il tumore. Alla fine – spiega la Santarelli – vogliamo tutte proteggere i nostri bambini. E poi ci sono anche i papà che soffrono”. (Agg. di Fabiola Iuliano)

“Mi piace la moda, ma…”

Elena Santarelli sarà tra gli ospiti della nuova puntata di Domenica In, in diretta con Mara Venier su Rai1. Di recente, ospite all’inaugurazione dell’atelier ‘Ecletta’ a Roma su invito dell’amica stilista Giulia Venturi, che l’ha voluta come madrina d’eccezione, ne ha approfittato per dare uno alle nuove tendenze di stile dell’autunno. Dopo avete dato uno sguardo alle vetrine, ha aggiunto al suo look minimal una borsa dalle fibbie dorate. “Perché è un accessorio un po’ rock ed in questo senso mi rappresenta”, svela. “Mi piace la moda, ma non indosso ciò che dettano le tendenze, bensì gli abiti che rappresentano la mia personalità”, racconta ancora. Per la showgirl bellezza fa rima con consapevolezza: “Non deve essere perfezione – spiega – Deve essere vera, dentro e fuori, è una sorta di ‘arte’ che si può esercitare tutti i giorni, nella propria quotidianità”. “Tra due anni faccio 40 anni e prima o poi qualcosa cederà. Non si può puntare tutto solamente sull’apparenza, ma fare largo alla bellezza dell’anima, quella che hanno imparato a conoscere le persone a me vicine e che sta imparando ad apprezzare anche il pubblico”. (Aggiornamento di Valentina Gambino)

Elena Santarelli ospite a Domenica In

Elena Santarelli torna negli studi televisivi di “Domenica In” da Mara Venier per promuovere “Una mamma lo sa”, il libro in cui ha voluto raccontare senza filtri la terribile malattia del figlio. Su Instagram la showgirl ha raccontato come è nato: “non avrei mai pensato di scrivere un libro, soprattutto con questo tema. Negli ultimi 2 anni ho finto davanti a tutti ma non ho mai finto con me stessa davanti allo specchio, poi chissà perché avevo il timore di mostrare la mia fragilità materna, in fondo ogni mamma vuole proteggere il proprio figlio, questa recita l’ho pagata a duro prezzo e grazie a questo libro ho tirato fuori tutto senza filtri… Questo vuole essere un libro di speranza, perché noi abbiamo visto la luce (senza mai dimenticare chi non ha potuto vederla questa luce) il tumore non può vincere sempre”. Non solo, la Santarelli ha anche precisato: “l’ho scritto prima di tutto per aiutare l’associazione Heal, tutto il ricavato delle vendite andrà alla onlus” ha detto la conduttrice e aggiunto: “Grazie al libro sono riuscita a raccontarmi senza filtri”.

Elena Santarelli e la malattia del figlio Giacomo

E’ stato uno dei momenti più brutti della sua vita. Elena Santarelli oggi è una donna felice, ma guardando al passato ricorda la malattia del figlio Giacomo con grandissimo dolore. “Desideravo io la sua massa maligna. Volevo rasarmi a zero come lui dopo le chemio, ma i medici me lo hanno impedito. La nostra vita, dopo anni all’inferno, ricomincia da due parole: follow up” ha detto la showgirl che dalle pagine di Grazia ha raccontato anche per la prima volta di una crisi vissuta con il marito Bernardo Corradi. “Subito dopo la scoperta del tumore, per qualche settimana, ci siamo allontanati. Ognuno voleva vivere il dolore a modo suo. Poi abbiamo combattuto insieme. Io sono stata spesso nervosa, intrattabile, ma mio marito è stato bravissimo a sopportarmi nonostante fosse devastato” ha rivelato la showgirl che si è poi soffermata su quello che ha visto nelle corsie d’ospedale: “ho visto genitori litigare davanti ai bambini, mogli lasciate dai mariti, uomini capaci di tradire le compagne impegnate ad accudire i figli ricoverati”.

Elena Santarelli e Bernardo Corradi: “il nostro amore ci lega a nostro figlio”

Una crisi passeggera quella tra Elena Santarelli e Bernardo Corradi dovuta al momento difficile e complicato vissuto per la malattia del figlio. L’amore ha vinto e oggi la famiglia è felice accanto al piccolo Giacomo guarito da un terribile tumore. “L’enorme amore che esiste tra Bernardo e me da ben 14 anni e quello che ci lega a nostro figlio” ha detto la Santarelli che sui social è scoppiata a piangere nel condividere con i fan la prima copia del libro “Una mamma lo sa” in cui si è raccontata senza filtri come non aveva mai fatto prima d’ora.

© RIPRODUZIONE RISERVATA