ELENA SANTARELLI/ Video, il figlio Giacomo è guarito: “Piango perché…” (Italia sì!)

- Rossella Pastore

Elena Santarelli ospite a Italia sì! per annunciare la guarigione del figlio Giacomo. Lo fa tra le lacrime, ma “è un pianto di liberazione”.

Elena Santarelli
Elena Santarelli piange a Italia sì!

Elena Santarelli, presenza fissa a Italia sì!, passa dalla parte degli intervistati. Lo fa per annunciare la guarigione di Giacomo, il figlio affetto da un tumore maligno al cervello che è finalmente in follow up. Prima ancora che in tv, Elena ha dato la bella notizia su Instagram, ringraziando i medici e tutti quelli che – in questo periodo difficile – le sono stati vicino. Tra questi anche Marco Liorni: Elena ha accettato di lavorare con lui contando proprio sulla sua comprensione, e confidando che – se anche avesse dovuto assentarsi – il collega avrebbe capito. Stesso atteggiamento durante l’intervista: “Ci vuole, Elena, ci vuole!”, dice affettuoso Marco quando lei scoppia in lacrime. “Io sono molto stanca”, spiega lei, “e quindi è un pianto di liberazione…”. A luglio, Giacomo compirà 10 anni. E’ stata la sua dottoressa, con un messaggio vocale, a spiegargli che ce l’aveva fatta.

I momenti più difficili di Giacomo ed Elena Santarelli

Giacomo, il figlio di Elena Santarelli, è stato operato negli ultimi mesi. La conduttrice non ha mai parlato apertamente dell’intervento, il momento più duro per lei e per la sua famiglia. “È un dolore atroce, io lo vorrei rivedere e devo aspettare tutte queste ore”, afferma, parlando ancora al presente. “Io non ho mai raccontato di questo intervento. Lo faccio adesso perché è tutto finito e anche per dare speranza a tutte le altre famiglie”. Subito dopo, il piccolo è stato ricoverato in terapia intensiva: “Certo non è bello vederli in terapia intensiva e io sono grata alla vita, a tutto, ad ogni sorriso. Ad ogni singolo passo di mio figlio, proprio perché è ritornato a fare le cose che faceva prima di questo intervento”.

Elena Santarelli in vacanza col figlio Giacomo Corradi

Elena Santarelli ha accettato di partecipare a Italia sì! per evadere un po’ da quella realtà. Alcuni, sui social, l’hanno criticata per essersi mostrata “felice” in tv: “Tutte quelle persone che mi hanno criticato per il sorriso (…) non è che sorridevo perché me ne fregavo, sorridevo perché era una gratitudine interna che non potevo spiegare e che solo i miei amici sapevano”. Adesso che è tutto finito, racconta, ha un piccolo grande desiderio: partire per un viaggio con Giacomo e il marito Bernardo Corradi. Quel desiderio l’ha realizzato pochi giorni fa, con la gita a New York che ha documentato su Instagram. Era il sogno di Jack (questo il soprannome di Giacomo), andare in vacanza da solo con mamma e papà. A casa, ad aspettarli, la sorellina Greta. Qui l’intervista completa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA