ELENA TAGLIABUE E REGINA MOGLIE E FIGLIA BEPPE BARESI/ 3 talenti del mondo del calcio

- Rossella Pastore

Elena Tagliabue e Regina sono la moglie e la figlia di Beppe Baresi, vale a dire le due donne della sua vita che con lui condividono la passione per lo sport.

Elena Tagliabue e Regina, moglie e figlia di Beppe Baresi
Elena Tagliabue e Regina, moglie e figlia di Beppe Baresi

È andato a Elena Tagliabue, dirigente sportiva moglie di Beppe Baresi, l’incarico di responsabile del settore femminile del Novara calcio, un’ultima conquista nell’ambito di una carriera molto intensa che l’ha vista dedicarsi corpo e mente (in questo caso) allo sport. Elena è nata a Milano 56 anni fa, e – oltre a risultare sposata a Baresi – è conosciuta anche come la madre della campionessa del calcio femminile Regina Baresi. Proprio come il marito, lei e sua figlia hanno dimostrato di avere la stoffa per mandare avanti una carriera fruttuosa nel mondo del calcio. Anche Regina, infatti, ricopre un ruolo di rilievo in quest’ambito, essendo la capitana dell’Inter femminile, la prima da quando la squadra ha ricevuto il suo riconoscimento ufficiale.

Non si può dire che la ragazza non abbia subito un’influenza nella scelta della sua professione, dal momento che – in casa – si parla di calcio praticamente a tutte le ore. Elena risulta quasi più impegnata del marito: negli ultimi tempi, infatti, è diventata presidente dell’Asd Femminile Inter Milano, con cui ha ottenuto gli importanti titoli Primavera e la promozione in serie A. Nel 2019, la società è stata acquistata dall’Inter, diventando così squadra ufficiale femminile del club nerazzurro.

La carriera di Regina Baresi, figlia di Beppe ed Elena Tagliabue

Regina Rossi, che di questa squadra è capitana, si è distinta sin da bambina grazie alla sua attitudine per lo sport, che l’ha portata – all’età di soli 12 anni – a entrare a far parte delle giovanili dell’Inter Milano. Si può dire che l’Inter sia sempre stata la sua squadra del cuore, o perlomeno la squadra che l’ha sempre accompagnata nella sua crescita come giocatrice. Nel 2013, con indosso la maglia nerazzurra, ha vinto il campionato di serie A2, per poi portare il suo team alla conquista della serie A. Dopo un periodo non troppo positivo, nel 2019 è stata coinvolta nell’acquisto della squadra da parte dell’Inter Milano. Oltre a giocare a calcio, Regina fa anche l’opinionista televisiva in trasmissioni come La moviola è uguale per tutti (in onda su Mediaset Premium), Quelli che il calcio e la Domenica sportiva (questi ultimi facenti parte del palinsesto di Rai2). Nel 2019 ha commentato per Rai1 la partecipazione dell’Italia al Mondiale femminile, mentre – più di recente – ha rilasciato un’intervista ai microfoni di Dazn in cui ha espresso la sua fierezza nel rappresentare un punto di riferimento per quante sognano di fare il suo stesso lavoro: “Per me è bello poter essere d’esempio per le ragazze più giovani”, ha dichiarato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA