Elettra Lamborghini, come cura il Covid?/ Ecco ciò che condivide su Instagram

- Silvana Palazzo

Elettra Lamborghini, come cura il Covid? Ecco ciò che condivide su Instagram della terapia che gli è stata prescritta dal suo dottore: “Che giornata di m…”

elettra lamborghini 2021 ig 640x300
Elettra Lamborghini

Elettra Lamborghini continua a raccontare il suo isolamento per la positività al Covid. Peraltro, proprio per questo dovrebbe saltare, almeno inizialmente, la sua partecipazione all’Isola dei Famosi in veste di opinionista. In attesa di guarire quanto prima, prosegue le cuore a casa, mostrando anche sui social in cosa consiste la sua terapia domiciliare. Chiaramente ciò che mostra ai suoi follower non può essere preso come consiglio medico, non è neppure l’intenzione di Elettra Lamborghini, che ha semplicemente voluto condividere uno dei tanti momenti della sua giornata, ma è importante comunque sottolineare l’importanza di consultare il proprio dottore in caso di positività al Covid per le cure del caso. Solo il medico, alla luce delle condizioni fisiche dell’assistito, può prescrivere le medicine necessarie. Detto ciò, nella terapia di Elettra Lamborghini non manca l’eparina.

ELETTRA LAMBORGHINI, COME CURA IL COVID? SU INSTAGRAM MOSTRA…

Elettra Lamborghini sul suo profilo Instagram ha mostrato infatti una siringa, che si somministra tramite puntura. Ma la sua terapia è articolata: si mostra, infatti, mentre assume una pastiglia di vitamina C, poi mostra una scatola di Globoferrina (integratore alimentare a base di Lattoferrina). «Oggi pomeriggio andiamo con lo Zitromax» per il trattamento delle infezioni delle alte e basse vie respiratorie. «Poi si continua con l’eparina nella pancia». Tutto con una premessa: «Che giornata di merda». Fortunatamente Elettra Lamborghini è pauci sintomatica, quindi può gestire da casa il decorso dell’infezione. Oltre ad aver lamentato tosse, ha perso sapori e odori, anche se stando alle ultime storie pubblicate sui social, sembra aver recuperato parzialmente l’olfatto, visto che si è accorta di aver avvertito l’odore del salmone che si è cucinata. Per il sapore, invece, nessuna novità, infatti non è riuscita neppure a riconoscere quello del suo gelato preferito.







© RIPRODUZIONE RISERVATA