DIRETTA RISULTATI BALLOTTAGGI 2011/ Definitivi: Milano, Napoli e le provinciali: tutti i dati e i commenti in tempo reale

- La Redazione

I ballottaggi stanno regalando più soddisfazioni e vittorie al centrosinistra che ha conquistato Milano, Napoli, Trieste e Cagliari, oltre a diverse province

UrnaElettoraleTempoRealeR400
Foto: Imagoeconomica

Le due grandi città in cui i ballottaggi erano più attesi, Milano e Napoli, hanno visto la vittoria di Giuliano Pisapia e Luigi De Magistris. La parola d’ordine è diventata “liberare” la città. I dati definitivi sono ormai giunti e dicono che nel capoluogo lombardo Letizia Moratti è riuscita ad arrivare al 44,89%, mentre Giuliano Pisapia è giunto al 55,10%. Nella città campana, la debacle del centrodestra è stata addirittura maggiore, con Gianni Lettieri che non è andato oltre il 34,62%, mentre il suo avversario Luigi De Magistris è riuscito a raccogliere il 65,37%.

Il centrosinistra festeggia anche in altre due grandi città: a Cagliari, Massimo Zedda (59,42%) ha battuto Massimo Fantola (40,57%), mentre a Trieste Roberto Cosolini (57,51%) ha sconfitto Roberto Antonione (42,49%). Il centrodestra tiene invece Varese con Attilio Fontana (53,89%) che è riuscito a fare meglio di Luisa Oprandi (46,10%).

Il centrosinistra festeggia anche sul fronte delle provinciali. A Pavia Daniele Bosone (51,20%) ha sconfitto Ruggero Armando Invernizzi (48,79%), a Mantova Alessandro Pastacci (57,27%) ha vinto su Giovanni Fava (42,72%), a Trieste Maria Teresa Bassa Poropat (58,67%) ha avuto la meglio su Giorgio Ret (41,33%) e a Macerata Antonio Pettinari (54,55%) ha battuto Franco Capponi (45,44%). Il centrodestra vince a Vercelli grazie a Carlo Riva Vercellotti (50,90%) che ha sconfitto Luigi Bobba (49,09%) e a Reggio Calabria con Giuseppe Raffa (52,66%) che ha battuto Giuseppe Morabito (47,33%).

Risorsa non disponibile



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori