ELEZIONI COMUNALI 2011/ Novara, Franzinelli tenta l’elezione diretta

- La Redazione

Possibile elezione del prossimo sindaco del capoluogo piemontese già al primo turno. Da tenere sotto osservazione il peso politico della Lega Nord che potrebbe essere il primo partito

votir400
Foto Ansa

Nel feudo della Lega si gioca una partita impartante. Dopo Torino è Novara il secondo comune tenuto sotto osservazione dagli analisti politici. Qui infatti, se il risultato della coalizione di centrodestra guidata da Mauro Franzinelli, è quasi scontato, si dovrà capire quando sarà il peso della Lega Nord che potrebbe addirittura diventare il primo partito della coalizione nella città che ha dato i natali all’attuale presidente della Regione Cota. .

Alle elezioni amministrative, comunali e provinciali, del 15 e 16 maggio 2011 sarà possibile votare seguendo poche e semplici regole: recandosi al seggio elettorale con un documento di identità e la scheda elettorale.

QUANDO SI VOTA: I seggi elettorali saranno aperti domenica 15 maggio negli orari dalle 8 alle 22 e
lunedì 16 dalle ore 7 alle ore 15.
CLICCA QUI PER TUTTI I DETTAGLI E LE INFORMAZIONI SUL VOTO DISGIUNTO

Forse qualche voto verrà rosicchiato dal candidato sindaco Pedrazzoli, espressione del Fli e dell’Udc. Questa coalizione in caso di ballottaggio potrebbe apparentarsi con il centro destra. Urne aperte fine alle 15 e nel caso ballotaggio fra 15 giorni.

Clicca qui per leggere tutti gli aggiornamenti delle elezioni comunali di Milano 2011

Clicca qui per leggere tutti gli aggiornamenti delle elezioni amministrative, comunali e provinciali

Clicca qui per leggere i dati sulle affluenze

Clicca qui per leggere tutti i commenti alle elezioni comunali 2011



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori