RISULTATI ELEZIONI 2011/ Proiezioni (su dati reali) Bologna: Merola 48,5%, Bernardini 31,5%. Il boom dei grillini

Le proiezioni aggiornate su un campione del 15% al comune di Bologna. Il candidato del centrosinistra al 48,5%, quello del centrodestra al 31,5%. Cinque Stelle al 10,5%

16.05.2011 - La Redazione
votir400
Foto Ansa

Le proiezioni aggiornate su un campione del 15%. Alla terza proiezione si delinea un aumento costante dei consensi per il sindaco candidato del centrosinistra che sembra avvicinarsi al quoziente sufficiente per vincere al primo turno senza bisogno di ballottaggio. Da sottolineare l’ottimo risultato del Movimento Cinque Stelle che supera il 10% dei consensi, un risultato che viene già salutato come un trionfo. Voti ovviamente che sono stati portati via al centrosinistra.

Nel dettaglio, ecco le proiezioni aggiornate: Virginio Merola ottiene il 48,5% die consensi; Manes Bernardini si attesta al 31,5%; Massimo Bugani è al 10,5%; Stefano Aldrovandi al 5,0%. Lo schieramento del centrosinistra ottiene il 50% dei consensi, contro il 32 % del centrodestra. In particolare, il Pd è al 36,7%, il Pdl al 18,20%, la Lega Nord al 12,50. In caso di ballottaggio diventerà fondamentale il voto dei grillino, un 10% in grado di spostare qualunque risultato.

Clicca qui per leggere tutti gli aggiornamenti delle elezioni comunali di Bologna 2011

Clicca qui per leggere tutti gli aggiornamenti delle elezioni amministrative, comunali e provinciali

Clicca qui per leggere i dati sulle affluenze



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori