ELEZIONI REGIONALI 2010/ Emilia Romagna: l’affluenza alle urne, dati definitivi

ELEZIONI REGIONALI 2010: Si sono chiusi  i seggi per le Elezioni Regionali 2010. Si è votato anche per le elezioni provinciali e comunali. Ecco i dati dell’affluenza definitiva ai seggi in Emilia Romagna

29.03.2010 - La Redazione
InternoMinistero_R375

In massa hanno disertato l’appuntamento elettorale, forse, come sostiene il meteorologo Andrea Giuliacci, a causa dell’ora legale, che ha creato – considerato il freddo mattutino – un leggero intorpidimento. Sta di fatto che il 9 per cento di elettori in meno si sono recati alle urne, facendo registrare un’affluenza del 46,2 per cento, mentre in occasioni delle elezioni Regionali del 2005 era stato del 55,2. La palma d’oro del senso civico spetta, come da tradizione, alll’Emilia Romagna dove, alle 22 di ieri, aveva votato il 51,50 per cento degli aventi diritto, contro il 61,03 del 2005. Un’affluenza scarsa, ma pià alta della media nazionale. La provincia con l’affluenza maggiore è stata quella di Ravenna, con il 54,58 per cento dei votanti, Rimini quella dove si è votatato di meno con il 45,07

I dati definitivi dell’affluenza alle elezioni regionali, provinciali e comunali aggiornati alle ore 22.
Si vota dalle 7 alle 15. 

AFFLUENZA ELEZIONI REGIONALI 2010 – Definitivo:  68,07%   (precedenti elezioni: 76,63%)

AFFLUENZA ELEZIONI COMUNALI 2010 –  Definitivo:  75,47% (precedenti elezioni 79,70%) 

CLICCA QUI PER I DATI DELL’AFFLUENZA A LIVELLO NAZIONALE DELLE 15

– Per seguire in tempo reale lo Speciale Elezioni Regionali 2010 de IlSussidiario.net clicca qui. Potrai trovare le interviste ai candidati, tutte le informazioni per votare, l’affluenza e i risultati regione per regione.

Clicca sulla Regione interessata per leggere l’affluenza alla urne:

Lombardia

Lazio

Campania

Emilia Romagna

Liguria

Marche

Piemonte

Puglia

Toscana

Umbria

Veneto

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori