Elisa Bartolotti/ “Finita in depressione per gli uomini. Ora voglio tornare vergine”

- Anna Montesano

Elisa Bartolotti ospite a Live non è la D’Urso ammette: “Voglio tornare vergine per riacquistare ciò che mi è stato tolto”

elisa bartoletti
Elisa Bartolotti
Pubblicità

A Live non è la D’Urso si parla di chirurgia estrema e tra gli ospiti del match troviamo anche Elisa Bartolotti. Si tratta dell’ex coniglietta di Avanti un altro! di cui ultimamente di parla per una dichiarazione shock fatta nelle ultime settimane: quella di voler tornare ad essere vergine e proprio attraverso un intervento di chirurgia plastica. Prima di pensare a questo tipo di soluzione, però, Elisa ammette di aver voluto diventare suora. Ma è stato l’incontro con Giacomo Urtis a farle cambiare idea “durante un evento a cui mi ha trascinato una cara amica nel tentativo di farmi distrarre e svagare un po’.” ha raccontato a Novella2000. Poi ammette: “Così mi si è aperta una nuova possibilità, ho abbandonato l’idea di diventare suora e ho iniziato a pensare seriamente di sottopormi a un intervento di ricostruzione dell’imene per ritornare vergine.”

Pubblicità

Elisa Bartolotti: “Voglio tornare vergine per riacquistare ciò che mi è stato tolto”

Elisa Bartolotti racconta a Live non è la D’Urso di essere arrivata a questa decisione dopo aver vissuto un brutto periodo con gli uomini. “Gli uomini si approcciavano a me solo per avere sesso e io ci cascavo. Così sono andata in depressione. Tornare vergine? Si, penso sia un buon modo per riacquistare ciò che mi è stato tolto.” ammette ancora. A Novella2000 ha infatti approfondito questo aspetto, confessando che: “Mi vergogno fortemente del fatto che con molti uomini che mi hanno solo sfruttata io abbia provato dei sentimenti reali, addirittura fidanzandomi. L’operazione potrebbe ridarmi fiducia in me stessa e negli altri, sento di averne bisogno. Sto valutando attentamente e poi deciderò”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità