Elodie/ Marco Maccarini, tra i primi a credere in Elodie ai tempi di Amici…

- Ilaria Macchi

Elodie sarà Madrina del Pride di Roma che si terrà il prossimo 11 giugno, ma qual’è il suo legame con Marco Maccarini? Tutto risale al 2015 e ad Amici

Elodie a "Le Iene"
Elodie a "Le Iene"

Tutto iniziò nel 2015 grazie ad un naufrago dell’Isola dei Famosi

Si deve risalire al 2015 per ricordare il momento in cui Elodie ha spiccato il volo nel mondo della musica grazie alla partecipazione ad “Amici“, che ha rappresentato una vera svolta nella sua vita. Quella, in realtà, non era per lei la prima esperienza in un reality: nel 2009, infatti, era stata una delle concorrenti di “X Factor“, dove era stata però eliminata quasi subito.

Tra i primi a credere in lei c’è stato Marco Maccarini, oggi concorrente a “L’Isola dei Famosi, ma in quel periodo professore di canto nel programma condotto da Maria De Filippi, che era rimasto colpito dalle sue doti vocali. Da allora il tempo è passato e i successi per la cantante non sono mancati, accompagnati da un grande affetto dei fan nei suoi confronti. Ora lei è stata scelta per un ruolo davvero particolare e per lei inedito, quello di Madrina del Pride di Roma, che si terrà il prossimo 11 giugno.

Elodie pronta a fare da Madrina al Pride di Roma

E’ stato il Coordinamento del Pride di Roma a decidere di puntare su Elodie in veste di Madrina del Pride di Roma, che torna dopo i due anni di assenza a causa delle restrizioni legate alla pandemia. La scelta della cantante non è casuale: lei, infatti, si è sempre spesa in prima persona contro razzismo, sessismo e a sostegno della comunità LGBTQ+, come ha evidenziato Diego Longobardi, direttore artistico dell’evento.

Nel momento in cui è arrivata la proposta, la cantante ha accettato senza indugi, onorata che sia sua anche la colonna sonora di questa giornata speciale. Gli organizzatori hanno infatti apprezzato subito per questo scopo la sua “Bagno a mezzanotte“. Nel video del brano è presente Ambrosia, famosa drag queen napoletana, che si esibisce in una scena che sembra ricordare il film “Basic Instict“. Nel filmato Elodie è stata invece criticata perché ritenuta troppo nuda, ma lei ha risposto con fermezza sottolineando come ogni donna debba agire in libertà, senza alcun condizionamento altrui. Ed è anche questo suo modo di agire che la rende perfetta per il ruolo che le è stato affidato.







© RIPRODUZIONE RISERVATA