Emanuela Folliero “Profilo Ig rubato con email”/ Stefania Marchionna “Io minacciata”

- Davide Giancristofaro Alberti

Emanuela Folliero e l’influencer Stefania Marchionna, ospiti di Storie Italiane, su Rai Uno, per raccontare la loro disavventura su Instagra,

marchionna folliero 639x300
Emanuela Folliero e Stefania Marchionna a Storie Italiane

Emanuela Folliero e l’influencer Stefania Marchionna sono state ospiti quest’oggi del programma di Rai Uno, Storie Italiane, denunciando quanto accaduto loro in rete. La prima a parlare è stata il volto noto di Rete Quattro che ha spiegato di essere cascata in una classica truffa via email: “Ho aperto semplicemente un’email dove dicevano che avevo violato il copyright, io avendo fatto in quel periodo una campagna importante per una casa molto importante, ho detto ‘Mamma mia cosa ho fatto’, quindi ho aperto l’email, ho messo dentro le credenziali ed ho scoperto che è stato fatto phishing ho abboccato all’amo e mi hanno bloccato tutto. Sono andata subito in polizia postale – ha aggiunto – e mi hanno detto che era stato rubato il mio profilo da hacker turchi; di solito fanno due cose, prendere i follower e venderli a grandi aziende, oppure, possono prendere le foto e metterle in vari siti”.

Sul mio Instagram c’erano anche foto con mio figlio, con Andrea, momenti personali – ha proseguito Emanuela Folliero – e inizialmente mi avevano detto che difficilmente avrei riavuto il profilo, ma ieri sera tardi, dopo 15 giorni ho riavuto tutto, incredibile. È successo ieri sera tardi, io ormai lo davo per perso, mi è arrivata una telefonata da una persona che mi ha detto cosa fare, e sono riapparsa con tutti i miei follower e questi hacker turchi sono stati cacciati e buttati fuori, quindi giustizia fatta e la polizia farà qualcosa. Se vi mandano email non apritela mai. Noi adulti di questo periodo siamo più preoccupati a mandare in giro i figli quando inconsapevolmente mandiamo i nostri figli in trincea in questo paese dei balocchi che è internet, e dobbiamo stare molto attenti, dobbiamo fare attenzione e controllarli tantissimo”.

EMANUELA FOLLIERO E STEFANIA MARCHIONNA: PROFILI INSTAGRAM RUBATI

In studio, come dicevamo, anche Stefania Marchionna, influencer a cui è stato rubato il profilo con annesse minacce: “Sono reduce da una tortura che non fa vivere tranquilla me e la mia famiglia: sono stata contattata da un finto corteggiatore, un personaggio famoso finto, un calciatore che diceva che mi voleva conoscere; ho finto di credergli e in seguito ha detto che voleva controllare le mie carte di credito, io non gli ho creduto, sono andato dalla polizia postale fornendo tutto il materiale e sono iniziate le minacce di morte: mi ha mandato l’indirizzo reale di casa mia, i volti di mia mamma e sorella, e ha minacciato di inserire una mia foto finta nuda in alcuni siti porno. Ho riavuto i miei profili e lui ora mi manda messaggi in un’altra chat in cui non ho bloccato, dicendo che gli manco”. Stefania Marchionna è ancora scossa: “Ho paura non mi sento tranquilla ad uscire da sola, voglio cambiare casa”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA