Emily Ratajkowski incinta/ “Sesso di mio figlio? Ce lo dirà lui quando avrà 18 anni”

- Davide Giancristofaro Alberti

Emily Ratajkowski, top model inglese, è incinta, in attesa del primo figlio dal produttore Sebastian Bear-McClard, ma guai a chiederle il sesso del nascituro…

emily_ratajkowski_instagram
Emily Ratajkowski

Emily Ratajkowski, la super top model 29enne, è incinta, in attesa del suo primo figlio. La splendida fanciulla originaria dell’Inghilterra si è sposata in gran segreto due anni fa con il produttore cinematografico Sebastian Bear-McClard, e i due aspettano ora un bebè. Ma guai a chiederle quale sarà il sesso del futuro nascituro, come spiegato dalla stessa Emily Ratajkowski durante una chiacchierata con il mensile Vogue: “Quando io e mio marito diciamo agli amici che aspettiamo un bambino – le sue parole riportate dall’edizione online de Il Fatto Quotidiano – prima ci fanno le congratulazioni e poi subito ci chiedono: cosa desiderate, un maschio o una femmina? Quando ce lo chiedono – ha proseguito la modella – rispondiamo che non lo sapremo finché non avrà diciotto anni e sarà lui, o lei, a farcelo sapere”. Ovviamente Emily non si riferisce al sesso biologico del loro figlio, quindi maschio o femmina, bensì al genere sessuale in cui lo stesso si identificherà con il passare degli anni.

EMILY RATAJKOWSKI: “LE POSSIBILITÀ DELL’IDENTITÀ SONO MOLTO COMPLESSE”

Spesso e volentieri, ricorda ancora Il Fatto Quotidiano, le persone fanno confusione fra i due concetti, che in realtà sono ben distinti in quanto il primo fa riferimento all’anatomia, al corpo di una persone, mentre il secondo alla psicologia e al contesto socio-culturale della stessa. Al mondo ci sono molteplici persone che non si riconoscono in un genere a loro associato, e si definiscono dall’identità non binaria, ma anche fluidi o transgender. Ecco perchè Emily Ratajkowski e il suo Sebastian, aspetteranno di sapere il sesso del nascituro quando lo stesso figlio lo comunicherà loro: “Tutti si mettono a ridere quando lo diciamo – ha aggiunto Emily Ratajkowski – ma le possibilità dell’identità sono molto più complesse dei genitali con cui nascerà. La verità – ha aggiunto – è che non abbiamo idea di chi stia crescendo nella mia pancia. Chi sarà questa persona? Di chi saremo genitori?”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA