Emma Marrone, critiche per una foto/ “Hai usato Photoshop per le gambe”, lei sbotta!

- Anna Montesano

Emma Marrone usa Photoshop per ritoccare le sue foto? Arriva l’accusa dei follower dopo una foto su Instagram ma la cantante replica

Emma Marrone
La cantante Emma Marrone

Sempre impegnatissima, Emma Marrone divide la sua vita tra la musica e i nuovi progetti televisivi. La cantante quest’anno fa il suo esordio al bancone di X Factor in una veste inedita: quella di giudice. Sempre attiva anche sui social, nelle giornata del 4 agosto Emma ha postato uno scatto che ha però scatenato qualche sospetto oltre a qualche critica da parte dei follower. Jeans e t-shirt nera, nello scatto Emma è in piedi, poggiata ad una scala. La foto è poi arricchita da una didascalia: “Una maglia porta fortuna per guardare verso l’infinito e oltre!” Non è però la maglia ad attirare l’attenzione di alcuni follower che hanno infatti commentato la sospetta lunghezza delle gambe della cantante, ipotizzando l’uso di programmi adibiti al fotoritocco.

Emma Marrone replica alle critiche su Instagra

“Ti sei allungata la gamba??? Grazie Photoshop”, è uno dei commenti leggibili sotto la foto di Emma Marrone in questione. Una critica che non è però rimasta senza replica da parte della cantante. Infatti la Marrone, proprio dopo commenti simili, ha precisato di non far uso di alcun programma di fotoritocco: “no … non lo so usare … – ha scritto la Marrone, per poi spiegare che – mi hanno semplicemente scattato una foto dal basso!
Lo so … tutti vorrebbero degli amici che sanno fare bene le foto…” Dunque la cantante nega categoricamente un possibile uso di questo tipo di app, dicendosi, anzi, totalmente inesperta in questo campo. D’altronde Emma non ha mai mostrato alcun timore nell’essere se stessa, anche su Instagram.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Una maglia porta fortuna per guardare verso l’infinito e oltre! Thank you @thebloodybeetrootsofficial ❤️

Un post condiviso da Emma Marrone (@real_brown) in data:



© RIPRODUZIONE RISERVATA