Emma Marrone: “Non voglio figli ora”/ “La maternità non è un obbligo”

- Anna Montesano

Emma Marrone parla della maternità: “Non voglio figli ora. Uomini? Sono single, difficile trovare uomini che accettano questo, io li terrorizzo”

Emma
Emma giudice a X Factor 2020 (Sky)

Nei progetti di Emma Marrone per l’immediato futuro ci sono gli affetti di sempre e tanta, tanta musica. La cantante, alla quale spesso viene chiesto se sia o meno innamorata, non ha tra le sue priorità fidanzarsi, sposarsi e avere figli. Lo chiarisce nel corso di un’intervista rilasciata a Il Messaggero, ammettendo di essere molto felice della sua vita così com’è ora: “Sono contenta di stare a Natale con pochi parenti per evitare domande tipo: ‘Ma un fidanzato?’, ‘Bambini?”’. Io non voglio figli ora, devo fare ancora un sacco di rock’n roll.” ha ammesso la Marrone. Così ha sottolineato: “La maternità non è un obbligo. Ognuno ha il suo percorso. Può succedere che una donna voglia dedicarsi a se stessa. E poi anche l’età delle madri è cambiata. Oggi abbiamo la possibilità di congelare gli ovuli e conservarli”. Possibilità che non esclude per se stessa.

Emma Marrone: “Gli uomini? Li terrorizzo!”

Nella vita di Emma Marrone oggi non c’è un uomo e da tempo, d’altronde, non appare ufficialmente vicino qualcuno di speciale. D’altronde lei stessa chiarisce che non è impresa facile: “Oggi le donne studiano, viaggiano, sono indipendenti. Difficile trovare uomini che accettano questo, io li terrorizzo. – ammette la Marrone, per poi precisare che – Levati i panni da rockstar quando torno a casa io impasto polpette, faccio la lavatrice, so aggiustare un mobile, sistemo tutto da sola. E’ brutto quando non puoi avere il controllo su una donna. Ma so che da qualche parte c’è uno alla mia altezza”, conclude con ironia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA