ANTICIPAZIONI/ N° 51 – Dicembre 2013 – Il coraggio della Verità

- Redazione Emmeciquadro

La conoscenza scientifica è una continua sfida per far emergere e riconoscere la trama sottesa ai fenomeni naturali; un approccio che si impara fin dai primi incontri con la scienza.

copertina_n_51_439x302

“Sono convinto che la vita universitaria, accademica, non esisterebbe, o scadrebbe in polvere, se le persone non portassero in sé il desiderio della verità, un desiderio che viene da lontano. Anche se la maggior parte dei ricercatori non usa la parola “verità”, che li mette in imbarazzo, non potrebbero consacrarsi alla ricerca di una verità particolare se non avessero questo desiderio. Come il figlio della parabola che dice “non voglio andare a lavorare nella vigna”, ma poi ci va, così molti miei colleghi non riconoscono la verità come ideale, ma vi si consacrano”

[Dalla Conferenza di Laurent Lafforgue, “Amore e conoscenza. Testimonianza di un matematico in merito alla Caritas in Veritate”, Milano, Teatro Nazionale, 26 ottobre 2009]

La conoscenza scientifica è una continua sfida per far emergere e riconoscere con lealtà la trama di nessi e di significati sottesa ai fenomeni naturali: si tratta di avere il coraggio di rischiare la propria ipotesi, di metterla a confronto con i dati, per poi eventualmente abbandonarla se la vera natura del reale rivela un altro volto; è un approccio che si impara fin dai primi incontri con la scienza, e si può sempre re-imparare da un maestro.

La Rivista Emmeciquadro nasce dall’esperienza trentennale di Docenti di diverse Discipline Scientifiche e dal lavoro di seminari, corsi di aggiornamento, convegni, realizzato negli ultimi vent’anni nell’ambito dell’Associazione SEED (Scienza Educazione E Didattica).
È rivolta a docenti di tutte le discipline scientifiche e si propone come strumento di lavoro in grado di fornire suggerimenti didattici e itinerari di approfondimento guidato sui temi di ricerca più attuali.
È strutturata in sezioni che prevedono, in ogni numero:

  1. interventi di scienziati su temi fondamentali del dibattito scientifico
  2. rilettura dei nodi più significativi della storia della scienza
  3. riflessioni critiche sull’esperienza di insegnamento, anche attraverso il dialogo con i lettori
  4. recensioni di novità editoriali, saggi significativi, articoli comparsi su periodici, reprint di testi interessanti, traduzioni
  5. informazioni relative a notizie di tipo legislativo, a dibattiti e a convegni.

Per approfondimenti sulla genesi e le motivazioni della Rivista si consulti la pagina: “Una Rivista perchè e per chi

© Rivista Emmeciquadro

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori