SCIENZA&LIBRI/ Libri Ricevuti – N° 57 – Giugno 2015

- Redazione Emmeciquadro

Come muoversi in un orizzonte divulgativo sempre più vasto ma sempre più frammentario? Una pagina per proporre brevi segnalazioni di testi culturalmente significativi.

Libri-Ricevuti_439x302_ok-2

Come muoversi in un orizzonte divulgativo sempre più vasto ma sempre più frammentario?

La Rivista Emmeciquadro in questa pagina, dedicata ai “Libri Ricevuti” propone brevi segnalazioni di testi culturalmente significativi o di contenuto scientifico specifico.

Nunzio Lanotte – Sophie Lem
Sportivi ad alta tecnologia. La scienza che aiuta a costruire i campioni
Zanichelli  – Bologna 2013
Pagine 200 – Euro 12,90
Quanti giovani appassionati di sport, di fronte agli esiti sorprendenti dei loro beniamini e ai primati che si giocano sul filo dei millesimi di secondo, si chiedono come si è arrivati a certe prestazioni o come è possibile registrare differenze minime di risultato? Gli autori offrono risposte a queste domande per gli sport olimpici più praticati – sci, nuoto, ciclismo, calcio – e descrivono l’evoluzione degli attrezzi utilizzati e delle prestazioni fisiche, frutto di tecnologie avanzate. Esempio di quell’intreccio complesso tra scienza e tecnologia, oggi presente in molti campi della ricerca.

Letto da Maria Elisa Bergamaschini

Anna Cerasoli
Tutti in festa con Pi-Greco
Editoriale Scienza – Firenze 2015
Pagine 95 – Euro 13,90
Un testo di un’autrice già nota agli insegnanti, utile per docenti e allievi. Vi si affronta una questione nodale della matematica, la misurazione della lunghezza della circonferenza e dell’area del cerchio.
Partendo dall’intuizione, stuzzicando curiosità e interesse, la trattazione si allarga attraverso riferimenti storici al grande Archimede. Così si presenta in modo approfondito il numero forse più famoso della matematica.
Le proposte di attività, indovinate e piacevolmente illustrate, permettono di condurre anche ragazzi di scuola secondaria di primo grado a comprendere concetti difficili.

Letto da Raffaella Manara

Lara Albanese
Il cigno
Jaca Book – Milano 2015
Pagine 32 –  Euro 12,90
Il libro è pubblicato nella collana Le costellazioni e i loro miti, che ha impegnato l’autore in sei viaggi fantastici nel cielo stellato.
Questo libro è costituito da dieci brevi testi, su pagina doppia, riccamente illustrati: in una prima parte (1-4) si racconta come gli antichi astronomi hanno individuato il gruppo di stelle del Cigno; poi, senza soluzione di continuità (5-10), si riportano leggende e miti di vari paesi.
Le mappe celesti, riprodotte all’inizio e alla fine del libro, sono certamente interessanti, ma richiedono molte spiegazioni per essere comprese da giovani lettori.

Letto da Maria Cristina Speciani

Roberto Casati
Dov’è il Sole di notte? Lezioni atipiche di astronomia
Raffaello Cortina Editore – Milano 2013
Pag. 186 – Euro 19,00
La conoscenza degli aspetti più semplici di astronomia , eclissi, fasi delle luna, stagioni non è affatto scontata, anche per persone che hanno un livello elevato di istruzione. Secondo l’autore questo richiede una metodologia di insegnamento adeguata: «per insegnare l’astronomia elementare non basta insegnare i fatti dell’astronomia. Bisogna insegnare a ragionare astronomicamente». Il metodo usato è di ricostruire la situazione astronomica reale da situazioni semplificate, e arrivare alla soluzione con ragionamenti semplici ma rigorosi e una esposizione piacevole e accattivante.

Letto da Lorenzo Mazzoni

© Pubblicato sul n° 57 di Emmeciquadro

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori