ANTICIPAZIONI/ N° 64 – Marzo 2017 – Scienza a scuola: informare, o formare la persona?

- Redazione Emmeciquadro

Oggi si pensa che le scienze siano estranee a una prospettiva educativa e l’alternativa tra informare e formare la persona a scuola è un dilemma che si risolve a favore della prima opzione.

Copertina-64-new_ok
Fotografia di Giuliano Rovere

“Più che le differenze di metodo e le indicazioni dei programmi influisce sull’efficacia dell’insegnamento il valore degli insegnanti, la loro mentalità, la comunicativa, la passione che portano alle cose insegnate, la larghezza degli interessi che li fa capaci di mettersi al posto degli allievi e di sentire con essi.”

Federigo Enriques, Le matematiche nella storia e nella cultura – 1938

L’alternativa tra informare e formare la persona percorre tutta la scuola, soprattutto in questa nostra società dell’informazione.
Nel caso delle scienze il dilemma tende a risolversi tacitamente a favore della prima opzione, in quanto è radicata la convinzione che le scienze siano estranee a una prospettiva educativa; perciò tutto lo sforzo di aggiornamento e di innovazione didattica si indirizza sugli strumenti che possono rendere aggiornate e accattivanti le informazioni fornite.
In queste pagine abbiamo sempre percorso la seconda strada, che “rilanciamo” documentandone la praticabilità.

(Fotografia di Giuliano Rovere)

La Rivista Emmeciquadro nasce dall’esperienza trentennale di Docenti di diverse Discipline Scientifiche e dal lavoro di seminari, corsi di aggiornamento, convegni, realizzato negli ultimi vent’anni nell’ambito dell’Associazione SEED (Scienza Educazione E Didattica).
È rivolta a docenti di tutte le discipline scientifiche e si propone come strumento di lavoro in grado di fornire suggerimenti didattici e itinerari di approfondimento guidato sui temi di ricerca più attuali.
È strutturata in sezioni che prevedono, in ogni numero:

  1. Interventi di scienziati su temi fondamentali del dibattito scientifico

  2. Rilettura dei nodi più significativi della storia della scienza

  3. Riflessioni critiche sull’esperienza di insegnamento, anche attraverso il dialogo con i lettori

  4. Recensioni di novità editoriali, saggi significativi, articoli comparsi su periodici, reprint di testi interessanti, traduzioni

  5. Informazioni relative a notizie di tipo legislativo, a dibattiti e a convegni.

Per approfondimenti sulla genesi e le motivazioni della Rivista si consulti la pagina: “Una Rivista perchè e per chi

© Rivista Emmeciquadro

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori