ENRICO LETTA: “CON SALVINI TORNEREBBE IL LOCKDOWN”/ “Agisce da irresponsabile”

- Carmine Massimo Balsamo

Enrico Letta ancora in tackle su Salvini: “Se sbagliamo adesso, il weekend dell’1 maggio, se è gestito da irresponsabili, ìsaremo costretti a richiudere”

enrico letta
Enrico Letta, lectio magistralis alla Sioi (LaPresse)

«Salvini agisce da irresponsabile, così ci porta a un altro lockdown»: Enrico Letta senza mezze misure nella lunga intervista rilasciata a La Stampa. Come vi abbiamo raccontato, il segretario del Partito Democratico ha messo nel mirino il leader della Lega e lo ha invitato a prendere una decisione: restare nella maggioranza convintamente oppure salutare e tornare all’opposizione.

Ma non s’è parlato solo di Salvini nel dialogo con Massimo Giannini. Una delle riflessioni più importanti riguarda il mondo del lavoro: «Il Primo Maggio è il giorno del lavoro, un lavoro che dobbiamo mettere al centro dell’Italia post-pandemia. La pandemia rischia di avere una ripresa senza lavoro, dobbiamo combattere contro questa terrificante prospettiva. Io credo che oggi, dopo aver approvato il Pnrr nei tempi, il governo dovrebbe fare un patto per la ricostruzione ed il lavoro con le forze sociali, con gli enti territoriali. Lo faccia sulla falsa riga del successo del Patto di Ciampi del 1993». (Aggiornamento di MB)

ENRICO LETTA: “SE SEGUITE SALVINI CI GIOCHIAMO L’ESTATE”

«A seguire Matteo Salvini ci giochiamo l’estate: date retta a me, non a Salvini»: netto Enrico Letta. Il segretario del Partito Democratico ha rilasciato una lunga intervista a La Stampa, al direttore Massimo Giannini, ed ha acceso i riflettori sul dibattito in corso all’interno del governo sul dossier riaperture, ma non solo…

L’ex primo ministro ha sottolineato che «se sbagliamo adesso, se il weekend del 1° maggio è gestito da irresponsabili, saremo costretti a richiudere e ci giocheremo l’estate». Parole forti quelle di Enrico Letta, che ha poi fatto il paragone con altri due Paesi vicini come Francia e Germania, che a differenza nostra «hanno tenuto il lockdown adesso».

ENRICO LETTA: “DIPENDE TUTTO DA SALVINI”

Nel corso della lunga intervista a Massimo Giannini, Enrico Letta ha precisato di non volere fare fuori Salvini dal governo, ma ha rimarcato che sembra «sia Salvini che vuole fare fuori se stesso». Il segretario dem ha ricordato che le regole d’ingaggio sono di grande rispetto reciproco e che non è il momento di fare giochini politici : «Dipende tutto da Salvini: se lui interpreta le regole con senso di responsabilità. Ma fino a questo momento non lo ha fatto, mi pare ci sia un non detto, un non chiarito». Enrico Letta ha poi aggiunto che il leader della Lega ha dato un messaggio sbagliato sul coprifuoco: «Salvini ha parlato più delle 23 che del Pnnr, non ha parlato del piano dei 200 e passa miliardi di euro che è fondamentale, un errore profondo».



© RIPRODUZIONE RISERVATA