Enzo Miccio/ “Chiara Ferragni? Fedez il suo accessorio. Amo la Argento” (Vieni da me)

- Stella Dibenedetto

Enzo Miccio commenta i look delle donne dello spettacolo a Vieni da me: “Chiara Ferragni bellissima, Fedez il suo accessorio. Amo Asia Argento”.

enzo miccio vieni da me min
Enzo Miccio a Vieni da me

Grande protagonista di Pechino Express 2020 dove forma la coppia dei wedding planner con Carolina Gianuzzi, Enzo Miccio commenta i look delle donne del mondo dello spettacolo. Si parte da Chiara Ferragni  e Giulia De Lellis. “Chiara Ferragni è la regina indiscussa: mamma, moglie, influencer. Tutto ciò che tocca diventa d’oro come Re Mida. Tutti vorrebbero essere la Ferragni. Lei è stata baciata da Afrodite perchè è bella, ha i capelli di seta, questa pelle magnifica, le gambe pazzesche, l’occhio azzurro mare. Tutti se la contendono” – spiega Enzo Miccio. “E tutti vorrebbero avere come marito Fedez?”, chiede la Balivo. “Non lo so perchè lei lo sfoggia come il suo migior accessorio”, risponde Miccio. “Devo dire che lui è diventato anche stiloso da quando sta con lei“, commenta ancora Caterina Balivo. “Non è difficile con la quantità di abiti che hanno”, risponde Enzo. Su Giulia De Lellis, poi, dice: “Una donna che trasforma le corna in un best seller, chapeu. Lei è migliorata nel corso degli anni. Da quando ha cambiato fidanzata è migliorata“, afferma Enzo Miccio. Si passa ad Elettra Lamborghini:Elettra è una donna che divide: o la si ama o la si contesta e io la amo”, dice Miccio che poi boccia tutti i look che la Lamborghini ha sfoggiato a Sanremo.

ENZO MICCIO: “A PECHINO EXPRESS HO AMATO ASIA ARGENTO”

A Pechino Express 2020 ho avuto la fortuna di conoscere Asia Argento con cui ha instaurato un rapporto speciale. “Io ho pianto per lei quando si è fatta male. Un po’ anarchica, strafottente, l’ho amata tantissimo e mi dispiace che mi abbia lasciato perchè avevamo programmato una gara insieme. Noi volevamo scappare a comprare le sigarette, ma Lei è una così com’è, che si mette in gioco, poco figlia di papà”, dice Enzo Miccio. Sulla sua avventura personale, poi, dice: “Non mi fa schifo nulla. Fare matrimoni è peggio che fare Pechino Express. Lavorare con le spose da 20 anni mi ha temprato ed è per questo che ho scelto come compagna la mia assistente che lavora con me da sette anni“, spiega. “Io sono partito con una camicia imbarazzante che non serviva a niente. Arrivato in Thailandia sono andato in un centro commerciale per comprare tute e scarpe da ginnastica“, racconta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA