Enzo Miccio (Chic)/ “De Lellis? Una donna che trasforma le corna in un libro, chapeau”

- Emanuele Ambrosio

Enzo Miccio, il weeding planner torna a Ciao Darwin 8 a capo degli chic e rivela: “mi affascinano tutte le donne e adoro le sfide”

Pechino Express
Enzo Miccio (i #weddingplanner) a Pechino Express

Enzo Miccio, il weeding planner torna a Ciao Darwin 8 – Terre Desolate nella replica in onda sabato 21 marzo 2020 su Canale 5. Il weeding planner è a capo degli chic contro gli shock capitanati da Lisa Fusco. Attualmente impegnato nella nuova edizione di Pechino Express, Miccio recentemente ha fatto discutere per alcune affermazioni fatte nel salotto di Vieni da Me di Caterina Balivo dove ha parlato di Chiara Ferragni, ma anche di Giulia De Lellis e Elettra Lamborghini. Sulla influencer e imprenditrice digitale ha dichiarato: “lei è la regina indiscussa. Tutto ciò che tocca diventa oro” precisando poi “tutti vorrebbero essere come suo marito Fedez… che lei lo sfoggia come suo migliore accessorio”. Sulla De Lellis, ex fidanzata di Andrea Damante e Andrea Iannone ha detto: “una donna che trasforma le corna in un libro, chapeau” che poi prosegue precisando: “da quando ha cambiato fidanzato è anche diventata più bella”. Infine complimenti per Elettra Lamborghini: “la amo, anche se a Sanremo non ha azzeccato un look. Però ha svecchiato il Festival e questa è già una missione”.

Enzo Miccio: “Mi affascinano tutte le donne”

Enzo Miccio durante la lunga chiacchierata con Caterina Balivo ha anche commentato la bellezza e la bravura di Elodie: “ha avuto un passato da modella e si vede. La più elegante del Festival di Sanremo, anche perché giocava abbastanza facile. Presentatrici e concorrenti, non se ne è salvata una quest’anno”. Impossibile non parlare poi di Belen Rodriguez, la showgirl argentina regina indiscussa dello spettacolo italiano: “sempre bella. Le ha giovato la ri-unione con Stefano De Martino”. Infine anche un pensiero per Asia Argento, sua collega di avventura a Pechino Express costretta a lasciare per un infortunio al ginocchio: “ho pianto per lei quando ci ha lasciato. L’ho amata tantissimo, avevamo programmato una fuga insieme. Ci siamo riuniti di notte per comprare le sigarette che erano finite. Peccato che ci abbiano bloccato”. Non solo, intervistato da sposimagazine.it, lo showman e weeding planner non ha nascosto che nonostante il grande successo televisivo i matrimoni restano la cosa che più di tutto lo emozione: “organizzare un evento a 360°, vedere gli occhi degli sposi quando si accorgono che il progetto – fino ad allora una bozza – diventa realtà, osservare i loro sguardi mentre si dicono Sì: dopo oltre 20 anni di attività è ancora questo quello che mi emoziona di più”. Infine un pensiero per le donne: “mi affascinano tutte le donne. Di sicuro, adoro le sfide e trovo affascinante parlare e organizzare l’evento a coloro che non hanno mai pensato di sposarsi, che sono stranite da questa stessa decisione e che non hanno mai nemmeno immaginato il loro grande giorno. Insomma, il meglio è capire i desideri di chi non li ha ancora neppure immaginati”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA