Escape Plan Fuga dall’inferno, Rai 2/ Video e info streaming del film con Stallone

- Matteo Fantozzi

Escape Plan Fuga dall’inferno in onda su Rai 2 oggi, 2 aprile, dalle 21:20. Amy Ryan nel cast al fianco di Sylvester Stallone e Arnold Schwarzenegger

escape 2019 film
Escape Plan - fuga dall'inferno

In Escape Plan – Fuga dall’inferno “la coppia Sylvester Stallone-Arnold Schwarzenegger unisce le forze. Lo spirito è credibile, il copione però lo è un po’ meno”. Marianna Cappi salva il film con la sufficienza, assegnandogli due stellette e mezzo sulle cinque messe a disposizione da MyMovies. Migliore è l’impressione de ilMorandini che con tre stelle sottolinea: “Film di genere che si solleva dalla media ma non per la scenografia esasperatamente ossessiva o gli effetti speciali, ma per loro cioè Stallone e Schwarzenegger”. Il film ha riscosso un buon successo di pubblico anche se ovviamente si tratta di un target ben preciso, quello che ama i film di muscoli e cazzotti. Non adatto a tutti è un buon action movie che di certo intrattiene e che si rivela anche protagonista di un intrigo piuttosto articolato. Escape Plan – Fuga dall’inferno verrà trasmesso da Rai 2 a partire dalle 21.20, clicca qui per lo streaming del film su RaiPlay. Clicca qui per il trailer.

Amy Ryan nel cast del film

La principale protagonista femminile di Escape Plan – Fuga dall’inferno di genere azione thriller è l’attrice newyorkese Amy Ryan nata il 30 novembre del 1969. Diventata famosa in tutto il mondo per aver interpretato diversi ruoli molto importanti nell’ambito di grandi film ha iniziato la propria esperienza grande schermo nel 1999 collaborando con Eric Mandelbaum per la realizzazione del film Roberta. Sono tantissime le pellicole di successo in cui ha recitato e tra le quali ricordiamo soprattutto Truman Capote – A sangue freddo, La guerra dei mondi, Onora il padre e la madre, Gone Baby Gone, Passione innocente, Birdman e Il ponte delle spie. Si tratta di uno dei pochi film dove i due avversari di sempre diventano collegi, vediamo infatti recitare uno al fianco dell’altro i grandissimi Sylvester Stallone e Arnold Schwarzenegger. Il film in questione ha ricevuto una sola nomination come miglior film d’azione all’IGN Summer Movie Awards del 2013, senza tuttavia riuscire a vincere il premio.

Stallone e Schwarzenegger nel cast

Escape Plan Fuga dall’inferno va in onda su Rai 2 prevede per la serata di oggi, giovedì 2 aprile, a partire dalle ore 21:20. Si tratta di una pellicola che è stata realizzata negli Stati Uniti d’America nell’anno 2013 da diverse case cinematografiche e la cui distribuzione è stata gestita quantomeno in Italia dalla 01 Distribution. La regia di questo film è stata affidata a Mikael Hafstrom con il soggetto e la sceneggiatura che ha visto la collaborazione di Miles Chapman e Jason Keller. Il montaggio è stato realizzato da Elliot Greenber con il ruolo di direttore della fotografia che è stato curato da Brendan Galvin mentre le musiche della colonna sonora sono state composte da Alex Heffes. Nel cast sono presenti attori molto famosi tra cui Sylvester Stallone, Arnold Schwarzenegger, Jim Caviezel, Vincent D’Onofrio e Amy Ryan.

Escape Plan Fuga dall’inferno, la trama del film

Ecco la trama di Escape Plan Fuga dall’inferno. Ray collabora da tantissimi anni con una famosa azienda americana che si occupa di progettare e realizzare impianti di sicurezza che non permettono di fuggire dalle più importanti carcere dislocati sul territorio americano. La sua principale mansione è quella di collaudare accuratamente sul campo questi impianti e soprattutto le varie case circondariali in maniera tale da scoprire eventuali punti deboli e quindi apportare le necessarie modifiche. In pratica lui si infiltra all’interno delle carceri passando per un comune detenuto e quindi cerca di trovare un piano che possa permettergli di evadere dalla struttura. La sua azienda viene contattata per occuparsi del collaudo di una nuova ed innovativa carcere conosciuta con il nome di Tomba nella quale sono presente diversi sistemi di ultima generazione che permettono di tenere sotto sorveglianza di tenuti praticamente 24 ore al giorno e in ogni centimetro quadrato.

Sulla carta questa struttura sembra essere assolutamente inattaccabile e soprattutto non presenterebbe dei punti deboli che potrebbero essere sfruttati dai detenuti per poter uscire di prigione. Toccherà quindi al collaudatore entrare nella carcere e soprattutto cercare un piano per poter trovare una via di fuga. Durante il collaudo tuttavia Ray si renderà conto che c’è qualcosa di strano ed in particolar modo si accorgerà che non si tratta di un collaudo e in qualche modo qualcuno lo ha incastrato facendo diventare di fatto un vero e proprio detenuto.

L’uomo quindi dovrà cercare di risolvere questa problematica e soprattutto di uscire e capire chi ha voluto farlo sparire per sempre dal mondo anche perché la tomba ci dimostrerà essere una struttura carceraria realizzata all’interno di una nave cargo. Potendo contare sul supporto di un detenuto che ha come principale obiettivo quello di fuggire l’uomo dovrà mettere a frutto tutto le sue competenze per poter uscire da questa prigione finalmente scoprire chi ha cospirato contro di lui. Naturalmente dovrà essere elaborato un piano di fuga che dovrà essere impeccabile sotto tutti i punti di vista. Per metterlo in atto servirà anche la complicità di alcuni componenti dello staff che tengono sotto controllo la tomba ed altri amici dell’uomo presenti all’esterno.

Video, il trailer di Escape Plan Fuga dall’inferno



© RIPRODUZIONE RISERVATA