Afghanistan: Bossi frena, no rientro subito

- La Redazione

Alla domanda se sia ancora convinto che ci debba essere un rientro dall’Afghanistan di tutti i soldati subito, Bossi ha risposto: ”No’

Alla domanda se sia ancora convinto che ci debba essere un rientro dall’Afghanistan di tutti i soldati subito, Bossi ha risposto: ”No”. ”Mi auguro – ha detto – che per Natale un po’ di soldati possano tornare a casa”. Il ”tutti a casa” invocato ieri dal leader della Lega, non ci sara’. Intanto, il segretario del Partito democratico, Dario Franceschini, ritiene che dopo la strage dei para’ italiani a Kabul ”qualche ora di silenzio farebbe bene a tutti”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori