COREE/ Manovre congiunte Stati Uniti-Corea del Sud

- La Redazione

Domenica manovre militari Stati Uniti-Corea del Sud

portaereiamericana_R400

L’esercito degli Stati Uniti e quello della Corea del Sud effettueranno domenica manovre militari congiunte nel Mar Gaillo.

E’ una dimostrazione di forza dopo l’aggressione della Corea del Nord di ieri nei confronti dell’altra Corea, aggressione a un’isola contesa da anni e che ha causato la morte di due soldati del Sud e molti feriti. Barack Obama e il presidente della Corea del Sud Lee Myung-bak hanno deciso di comune accordo di “innalzare il livello di preparazione”. Le manovre si terranno proprio nell’area dove ieri è accaduto l’attacco militare.

"La Corea del Sud è uno dei nostri alleati più importanti. Gli Stati Uniti sono impegnati per la loro sicurezza. Tuttavia non stiamo meditando un attacco, ma ci siamo consultando con Seul. Vogliamo essere certi che tutte le parti che operano in quella Regione riconoscano che quella della Corea del Nord è una seria minaccia sempre presente con cui fare i conti" ha detto ieri il presidente americano. Obama ha anche chiesto alla Cina una posizione chiara e di spiegare in modo chiaro alla Corea del Nord che è chiamata al rispetto delle regole internazionali".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori