SVEZIA/ Stoccolma, attentato terroristico in pieno centro: due feriti e un morto, forse il kamikaze

- La Redazione

In Svezia, nel centro di Stoccolma, si sono verificate due esplosioni che per miracolo non hanno provocato una strage.

stoccolmaR400

In Svezia, nel centro di Stoccolma, si sono verificate due esplosioni che per miracolo non hanno provocato una strage.

E’ di un morto e due feriti il bilancio delle vittime provocate dalle due esplosioni avvenute sabato pomeriggio nel centro di Stoccolma. Un attentato, di matrice islamica, che solo per miracolo non si è trasformato in una carneficina. Gli scoppi, infatti, si sono verificati in pieno centro, in un momento in cui le strade erano affollate di gente che stava facendo shopping.

Dieci minuti prima, all’agenzia di stampa TT era stato inviato via mail un messaggio audio in svedese e in arabo dove veniva criticata la presenza dei soldati svedesi in Afghanistan oltre al silenzio sulle caricature di Maometto realizzate dal disegnatore svedese Lars Vilks, il quale era stato oggetto di aggressione a maggio. Nel messaggio, rivolto alla Svezia, la minaccia di ritorsioni: «I nostri atti parleranno da soli», «Adesso i tuoi figli, le tue figlie e le due sorelle moriranno come sta accadendo ai nostri fratelli, alle nostre sorelle e ai nostri bambini», «fino a che non si fermi la guerra contro l’Islam, la delegittimazione del Profeta e il tuo stupido appoggio al porco Vilk».

LA DINAMICA DELLE ESPLOSIONI – CLICCA >> QUI SOTTO

In via Olaf Palme, l’ex premier ucciso nell’86 in un attentato, è avvenuta la prima esplosione. Un’automobile è saltata in aria, a causa probabilmente di una bombola del gas a bordo. La seconda si è verificata in un negozio in Bryggargatan, a quanto riporta il sito online della tv svedese. A circa 300 metri dal veicolo è stato ritrovato il cadavere di una persona.

 

Si tratta, con ogni probabilità di un kamikaze. L’uomo ucciso portava con se sei cartucce collegate ad uno zaino pieno di chiodi e pezzi di metallo, di cui una sola è esplosa. Le due persone ferite, trasportate in ospedale, non sarebbero gravi.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori