OLANDA/ Un 27enne è sospettato dell’abuso di 50 bambini. Arrestato

- La Redazione

Un 27enne è stato arrestato in Olanda con l’accusa di aver abusato di una 50ina di bambini.

BAMBINOPIANGEr400
Immagine d'archivio

Un 27enne è stato arrestato in Olanda con l’accusa di aver abusato di una 50ina di bambini.

Avrebbe abusato di una cinquantina di bambini. Un uomo di 27 anni è stato arrestato in Olanda con questa accusa, oltre a quella di aver distribuito del materiale pedopornografico. L’uomo, un 27enne, lavorava presso gli asili nido di Amsterdam come supplente dal febbraio 2007 e su internet aveva inserito delle pubblicità in cui si proponeva come baby-sitter.

Il 27enne è stato arrestato il 7 dicembre e Bernard Welten, capo della polizia di Amsterdam, sottolineando che le indagini sono ancora in corso, ha spiegato che l’uomo è sospettato di aver abusato tra i 30 e i 50 bambini.

CLICCA >> QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE L’ARTICOLO

 
Herman Bolhaar, invece, capo procuratore cittadino, definendo il caso vasto e complicato ha detto che l’uomo avrebbe abusato di bambini fino ai 4 anni di età, rendendo pubblica le sua foto in modo da allertare i genitori di future eventuali vittime. «Al momento non sappiamo con esattezza quanti bambini siano stati vittime di questo 27 enne», ha aggiunto.

 

Le indagini avevano preso il la dopo che negli Usa era stato trovato del materiale pedopornografico che si riteneva provenire dall’Olanda. Assieme al 27enne è stato arrestato il suo compagno, di 37 anni. Anche lui è stato trovato in possesso di materiale pedopornografico, ma non è stato accusato di abusi.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori