MALTEMPO / Ancora disagi negli aeroporti d’Europa

A Londra caos a Heathrow, chiude Francoforte

21.12.2010 - La Redazione
aeroportoneveR400

Il maltempo, con gelo e neve su quasi tutta l’Europa, continua a rendere difficile la vita a chi deve partire dagli aeroporti. Tra voli sospesi o cancellati e scali chiusi o a funzionamento ridotto, il caos regna sovrano.

In Germania, a causa delle abbondanti nevicate, ha chiuso per qualche ora stamane l’aeroporto di Francoforte, uno degli snodi più importanti per i collegamenti con tutto il mondo. Non va meglio a Monaco e Berlino, dove decine e decine di voli sono stati cancellati.

CLICCA QUI SOTTO PER CONTINUARE LA LETTURA DELL’ARTICOLO 

SUI DISAGI CAUSATI DAL MALTEMPO NEGLI AEROPORTI EUROPEI

In Francia, l’aeroporto di Parigi Roissy-Charles de Gaulle ha riaperto tre delle sue quattro piste, ma la maggior parte dei voli interni sono stati cancellati per permettere ai viaggiatori internazionali di recuperare le coincidenze. Nell’altro aeroporto parigino di Orly entrambe le piste sono in funzione, anche se molti voli hanno subito ritardi di oltre tre ore.

 

In Inghilterra e in particolare a Londra, il maltempo continua a creare disagi. Heathrow funzionerà a capacità ridotta di due terzi fino a domani, mentre Gatewick ha riaperto i battenti in mattinata. Il primo ministro David Cameron ha inviato i militari per gestire l’emergenza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori