PAPA/ BBC, per la prima volta un messaggio natalizio del Pontefice in esclusiva

Messaggio natalizio del Papa in esclusiva per il Regno Unito

24.12.2010 - La Redazione
benedettopapa_R400
Foto Ansa

E’ la prima volta che un Pontefice invia un messaggio natalizio “in esclusiva” per una nazione visitata durante l’anno. I fortunati destinatari sono gli inglesi, a cui oggi Benedetto XVI ha inviato un messaggio di auguri natalizi trasmesso dalla radio di stato britannica, la BBC.

In questo modo il Papa ha voluto ricordare con affetto la sua recente visita nel Regno Unito. Si è trattato in tutto di tre minuti soltanto, ma densi di significato per l’importanza del gesto. Il messaggio è stato trasmesso all’interno del programma “Thought fro the day”. Tra le altre cose, ilPapa ha ricordato come la storia di Cristo “non sia stata una liberazione politica ottenuto con la forza militare. Piuttosto, Cristo ha distrutto per sempre questa idea”.

Ha poi ricordato la visita in Inghilterra: “Prego per le vostre famiglie, per i vostri figli, per coloro che sono malati e per coloro che attraversano momenti difficili”.

Ci sono state però polemiche. Nel corso dello stesso programma in cui è andato in onda il messaggio pontificio, Terry Sanderson, presidente della Nss, ha detto che concedendo al Papa uno spazio senza porre domande, la Bbc gli permette di continuare il "lavaggio del cervello" nel coprire gli abusi dei preti. Sanderson accusa la Bbc di avere un’ossessione per la religione, mentre gran parte della nazione è "indifferente".

La BBC ha invece commentato: «È chiaro che il Papa ritiene di avere cominciato, in settembre, una conversazione con la Gran Bretagna laica e che vuole continuarla» mentre il commentatore del Telegraph, ha osservato: «Ne sono felice, poiché sono sicuro che il messaggio chiaro e vigoroso del Papa sarà ben diverso dal solito insipido blaterare di chi abitualmente parla al Pensiero del giorno».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori