INCIDENTE TRENI/ Belgio: scontro tra due treni locali, 20 morti e numerosi feriti

- La Redazione

Il tutto è avvenuto in Belgio questa mattina. Due treni locali si sono scontrati frontalmente intorno alle 8:30 del mattino

trenobelgioR375_15feb10

Scontro fra treni. Incidente fra due treni. Il tutto è avvenuto in Belgio questa mattina. Due treni locali si sono scontrati frontalmente intorno alle 8:30 del mattino. L’incidente si è verificato a non molta distanza dalla capitale Bruxelles, circa 15 chilometri a sud ovest, nei pressi della cittadina di Halle. Le prime notizie arrivate parlano di una ventina di morti circa, ma questo dato non è stato confermato dalle ferrovie del Belgio. A dare i primi numeri delle vittime è stata l’emittente belga VRT, accorsa sul luogo prima delle altre. Le ferrovie sono state temporaneamente bloccate, comprese quelle ad alta velocità e la tratta di collegamento fra Bruxelles e Parigi.

Numerosi sono i passeggeri ancora rimasti però intrappolati fra le lamiere, tanto da non rendere possibile stabilire per il momento il numero preciso dei morti e dei feriti. La polizia e la protezione civile belga sono impegnate da ore nel cercare di soccorrere i passeggeri rimasti intrappolati. A Buizingen, il luogo preciso dell’incidente, una “frazione” diremmo qui, della cittadina di Halle la popolazione si è scossa d’improvviso per colpa di un immenso boato. . I treni in servizio tra Quievrain e Liegi e Louvain-La-Neuve e Braine-le-Comte si sono inspiegabilmente ritrovati sulla stessa linea. Si dice che sia rimasto lievemente coinvolto addirittura un terzo convoglio, ma non è notizia ancora accertata. I veri accertamenti comunque dovranno riguardare, nelle prossime ore, la causa di un incidente così assurdo.

 

VAI A VEDERE LA FOTO DEI PRIMI SOCCORSI, CLICCA SUL SIMBOLO ">>" QUI SOTTO

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori