POKER YOUTUBE/ Video – Sei uomini armati irrompono nella sala del torneo. E’ panico tra i giocatori

- La Redazione

E’ scoppiato il panico tra i giocatori di poker dell’Ept (European Poker Tour) quando sabato un gruppo di uomini con il viso coperto e armati di kalaschnikov e bombe a mano ha fatto irruzione nel lussuosissimo hotel Hyatt di Berlino, dove si stava svolgendo la competizione. 

panico-pokerR375

E’ scoppiato il panico tra i giocatori di poker dell’Ept (European Poker Tour) quando sabato un gruppo di uomini con il viso coperto e armati di kalaschnikov e bombe a mano ha fatto irruzione nel lussuosissimo hotel Hyatt di Berlino, dove si stava svolgendo la competizione. Nell’hotel in cui è scoppiato il panico tra i giocatori di poker dopo l’assalto degli uomini armati, circa 1.000 appassionati stavano disputando il torneo. Tra i giocatori di poker c’erano anche alcuni volti noti, come l’ex tennista Boris Becker.

I sei uomini a volto coperto e armati di kalaschnikov e bombe a mano che hanno seminato il panico tra i giocatori di poker, hanno trafugato parte del montepremi che, complessivamente, ammontava a 4,6 milioni di euro. Non è ancora sicuro quanto i malviventi abbiano rubato. Pare, tuttavia, che la refurtiva sottratta al montepremi del torneo di poker ammonti a d almeno 800mila euro

– Gli uomini armati hanno fatto irruzione nell’hotel Hyatt di Berlino, dove si stava disputando il torneo di poker, attorno alle tre. Hanno minacciato il personale dell’hotel ed i cassieri, mandando all’aria  i tavoli da gioco, mentre alcuni partecipanti al torneo di poker, presi dal panico scappavano, cercando di raggiungere l’esterno dell’hotel o le cucine, e altri si nascondevano sotto i tavoli.

PER CONTINUARE A LEGGERE L’ARTICOLO, CON IL VIDEO DI YOUTUBE DELL’IRRUZIONE DEGLI UOMINI ARMATI TRA I GIOCATORI DI POKER, CLICCA SUL SIMBOLO >> QUI SOTTO

Claudia Sommerey, una delle partecipanti al torneo di poker ha raccontato quello che ha visto dal vivo: gli uomini armati che hanno seminato il panico tra i giocatori di poker, gridavano «giù, giu», mentre distruggevano la sala da poker e sottraevano parte del montepremi. 

 

PER IL VIDEO DI YOUTUBE DELL’IRRUZIONE DEGLI UOMINI ARMATI TRA I GIOCATORI DI POKER, CLICCA SUL SIMBOLO >> QUI SOTTO

 

GUARDA IL VIDEO

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori