PAUL MAYNARD/ L’appello al governo del deputato inglese con una paresi celebrale: “Non chiudete le scuole speciali. Sono qua grazie a loro”

- La Redazione

Maynard Paul, un deputato britannico affetto da una paralisi celebrale, ha rivolto al governo un accorato appello perché non chiuda le scuole speciali. Maynard Paul le ha frequentate da piccolo, e grazie al sostegno ricevuto gli è stato possibile superare le sue difficoltà e avviarsi alla carriera politica.

paulmaynarR375

Maynard Paul, un deputato britannico affetto da una paralisi celebrale, ha rivolto al governo un accorato appello perché non chiuda le scuole speciali. Maynard Paul le ha frequentate da piccolo, e grazie al sostegno ricevuto gli è stato possibile superare le sue difficoltà e avviarsi alla carriera politica.

Maynard Paul, un deputato britannico conservatore, ha rivolto un accorato appello al governo perché non elimini, nella propria revisione dell’istruzione, le scuole speciali. Maynard è il primo deputato, infatti, ad avere trascorso diversi anni in una scuola speciale assistito, per due anni, da logopedisti e da fisioterapisti che lo hanno aiutato a camminare. Grazie alla scuola speciale, è riuscito ad affrontare al sua disfunzione celebrale, e ha dichiarato di volere rappresentare un esempio per tutte quelle persone affette da disabilità che intendono seguire la carriera politica.

Leggi anche: YOUTUBE HAMAS/ Video – Il nuovo filmato, a 4 anni dalla scomparsa del soldato israeliano Gilad Shalit

In un’intervista concessa all’Independent, ha affermato di essersi trovato a combattere contro l’ignoranza e il pregiudiziocirca la sua malattia fin da piccolo. «Spero di essere ricordato non come il deputato che aveva una paralisi cerebrale, ma per il mio contributo alla vita politica», ha dichiarato.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori